Una nuova occasione per il quattro di coppia leggero


ROMA, 27 agosto 2015 - Il quadruplo leggero torna a ruggire con Josè Casiraghi (SC Milano), Francesco Pegoraro, Federico Gherzi (SC Esperia), Matteo Mulas (CLT Terni), gli stessi che lo scorso anno arrivarono ai piedi del podio. Una nuova occasione per tentare di centrare il risultato sfiorato lo scorso anno sul ventoso bacino olandese di Amsterdam. Ma vediamo cosa dicono gli atleti al termine del raduno pre-mondiale. Il primo a parlare è Josè Casiraghi: "In questo raduno abbiamo lavorato in maniera molto costruttiva. Abbiamo cambiato la formazione rispetto all'anno scorso, praticamente l'abbiamo girata al contrario e ora sono io a gestire la prua. Federico invece è capovoga e imprime alla barca un ottimo ritmo facendoci fare una palata molto energica. Finora abbiamo raccolto ottime sensazioni e andremo ad Aiguebelette per concretizzare il miglior risultato possibile".

Francesco Pegoraro: "Abbiamo preso qualche accorgimento negli ultimi giorni del raduno per ottimizzare la resa in acqua. Diciamo che tendenzialmente la barca andava a fasi alterne ma ora pare che stiamo trovando il giusto equilibrio. Senza dubbio credo che siamo riusciti a lavorare bene. Poi partiamo anche da una buona base d'intesa per quello che riguarda il gruppo, dal momento che è stata riconfermata la formazione dello scorso anno". Matteo Mulas: "Ad oggi abbiamo rivoltato un po' la formazione in barca ma anche questi nuovi cambiamenti ci hanno dato degli stimoli positivi. Da ora in avanti dovremo concentrarci ancora di più, con l'obiettivo di continuare a crescere. Io, come del resto tutto l'equipaggio, voglio continuare a lavorare per rendere la barca più competitiva possibile. Tra l'altro c'è anche un po' il rammarico del quarto posto dello scorso anno e tutti quanti abbiamo voglia di riscattarci".



Prossime Regate

  • BARDOLINO - 12-13/10/2019
    Campionati Italiano in Tipo Regolamentare Trofeo del Mare Senior Junior Ragazzi in GIG4X+ Campionato Italiano in Tipo Regolamentare Master
    RISULTATI Domenica
    RISULTATI Sabato
  • BRISBANE - 12-19/10/2019
    INAS Global Games
    RISULTATI e START LIST

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.