L’Italia supera il primo turno delle eliminatorie iridate con 9 barche


PLOVDIV, 23 luglio 2015 - A Plovdiv, in Bulgaria, la nazionale under 23 supera il primo turno di eliminatorie con il cinquanta per cento delle imbarcazioni iscritte al Campionato del Mondo Under 23. Delle iniziali diciotto barche in gara, al termine della prima tornata di batterie, nove hanno raggiunto la fase successiva tra cui tre già in finale: il quattro senza pesi leggeri di Davide Gerosa (SC Lario), Leone Maria Barbaro (CC Tirrenia Todaro), Piero Sfiligoi (CC Saturnia) e Paolo Di Girolamo (Forestale), vincitore della batteria; il quattro di coppia pesi leggeri femminile di Valentina Rodini (SC Bissolati) Nicole Sala (SC Lario), Greta Masserano (CUS Torino) e Giorgia Lo Bue (SC Palermo), anche questa barca prima in batteria come pure il quattro con di Andrea Maestrale (CN Posillipo), Niccolò Pagani (RCC Tevere Remo), Filippo Mondelli (SC Moltrasio), Alessandro Mansutti (CC Saturnia) e Alberto Natali (CC Saturnia) al timone. Semifinale, invece, per altri 5 armi: il doppio under 23 di Federico Garibaldi e Davide Mumolo, entrambi della SC Elpis e primi in batteria, il singolo pesi leggeri maschile di Francesco Pegoraro (SC Esperia), primo; il due senza pesi leggeri di Lorenzo Gerosa (SC Lario) e Giovanni Ficarra (CC Peloro) – in gara ieri –, anche questo vincitore di eliminatoria, il doppio femminile di Cecilia Bellati (CLT Terni) e Ludovica Serafini (CC Aniene), secondo, come secondo si è piazzato pure il quattro di coppia maschile di Tiziano Evangelisti (CC Civitavecchia), Alessandro Laino (Fiamme Gialle), Jacopo Mancini (SC Firenze) e Stefano Ciccarelli (CUS Pavia).

Ha superato la batteria di ieri, vincendola, ed è ai quarti di finale il doppio pesi leggeri maschile di Antonio Vicino (CRV Italia) e Lorenzo Galano (SC Esperia). Dovranno affrontare i recuperi di domani, per proseguire la corsa verso le finali nei pesi leggeri femminili, il doppio di Federica Cesarini (C Gavirate) e Bianca Laura Pelloni (GS Speranza) e il singolo di Federica Molinaro (Nazario Sauro). Nei pesi leggeri maschili il quattro di coppia di Michele Quaranta (Pro Monopoli), Federico Gherzi (SC Esperia), Edoardo Buoli (CUS Pavia) e Davide Magni (C Gavirate), nelle donne under 23 il due senza di Ilaria Broggini e Veronica Calabrese (C Gavirate), il singolo di Carmela Pappalardo (CC Irno) e il quattro senza di Beatrice Arcangiolini (SC Firenze), Chiara Ondoli (SC De Bastiani), Sara Barderi (SC Pontedera) e Silvia Terrazzi (SC Arno). Recuperi pure per il quattro senza under 23 maschile Guglielmo Carcano (SC Moltrasio), Pietro Zileri Dal Verme (SC Firenze), Luca Lovisolo (RCC Cerea), Matteo Borsini (SC Limite) e per l’ammiraglia Andrea Guanziroli (SC Lario), Christian Biolcati (C Gavirate), Stefano Morganti (SC Tremezzina), Raffaele Giulivo (Marina Militare), Emanuele Gaetani Liseo (SC Telimar), Alberto Dini (SC Firenze), Nicholas Brezzi Villi (CC Saturnia), Neri Muccini (SC Firenze), tim. Giorgio Crippa (SC Moltrasio) e per il singolo under di Pietro Cattane (SC Tritium).

Domani, quindi, otto barche affronteranno i recuperi a partire dalle ore 9.00 locali, le 8.00 italiane, mentre il doppio pesi leggeri maschile sarà impegnato nei quarti di finale dalle 11.10 e il due senza pesi leggeri con le semifinali previste a partire dalle 11.45.


Nelle immagini (© Canottaggio.org - ph mimmo perna): il 4 senza PL; il 4 di coppia PL femminile; il 4 con; il doppio femminile Bellati-Serafini.
 

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.