Festival dei Giovani: ottima prova delle società laziali!


ROMA, 10 luglio 2015 - Lo scorso fine settimana, sulle acque del Lago di Candia, si è svolta la 26° edizione del Festival dei Giovani, la più importante manifestazione sportiva nazionale dedicata alle categorie Allievi e Cadetti. In grande spolvero le società laziali, sia per quanto riguarda la classifica generale, sia per le medaglie conquistate. Incominciamo subito col dire che le Fiamme Gialle di Sabaudia hanno primeggiato nel medagliere salendo per ben 19 volte sul podio (6 ori, 2 Argenti e 11 bronzi), a parimerito con il CUS Torino. Bene anche la Tevere Remo che vede i suoi atleti conquistare 14 medaglie. Troviamo poi la Canottieri Aniene con 8 medaglie, quindi Canottieri Lazio e la Canottieri Roma che conquistano rispettivamente 7 e 5 podi.
Per quello che riguarda la classifica generale troviamo 3 società laziali che vanno a posizionarsi tra i primi venti. Grande prestazione per quello che riguarda i Ragazzi di Marco Massai e Daniela Sanna che riescono a totalizzare 651 punti concludendo in terza posizione. Al quinto posto troviamo le Fiamme Gialle con 569 punti mentre al decimo la Canottieri Aniene che chiude a 401.
Scendendo la classifica troviamo al 51° posto la Canottieri Lazio che totalizza 166 punti. La Canottieri Roma, da parte sua, con 140 punti giunge 65°.
Nella giornata di venerdì invece si sono svolte le gare relative alle rappresentative regionali. Gli equipaggi laziali sono saliti due volte sul podio: con il quattro di coppia cadetti Femminile di Maria Bortuli (CC Roma), Ludovica Paolozzi (CC Lazio), Patricia Rotaru e Federica Barbini (Tevere Remo), che hanno guadagnato l'argento e con e con il quattro di coppia cadetti maschile con a bordo Lorenzo Nuvoloni, Pierluigi Bigotti (Tevere Remo), Luca Vannuccini e Giorgio Aguzzi (CC Roma), la cui prestazione è valsa un bronzo.


Ufficio Stampa FIC Lazio
www.ficlazio.it

 
 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.