Universiadi 2015. Oggi a Chungju si assegnano le prime 15 medaglie


CHUNGJU, 06 luglio 2015 - Con il via previsto alle 15.30 - le 8.30 in Italia - inizieranno le finalissime per l'assegnazione delle prime 15 medaglie dell'Universiade di Gwangju (5 oro, 5 argento, 5 bronzo). La cornice è quella del Chungju Tangeum Lake International Rowing Regatta, lo stesso bacino dei mondiali assoluti del 2013, immerso in un grande parco e adiacente una base militare americana che scandisce il tempo, vissuto sul campo di regata, con l'incessante attività di volo di aerei militari che, non appena decollati, prendono la direzione nord che porta alla zona demilitarizzata coreana (L'NZD è una striscia di terra che attraversa la Penisola Coreana e serve come zona cuscinetto tra la Corea del Nord e la Corea del Sud e divide la Penisola in due parti all'altezza del 38° parallelo). Tornando alle finali di oggi, invece, l'Italia è presente in tutte e cinque le finali con 16 atleti (6 donne e 8 uomini) i quali saranno impegnati nel tentativo di salire sul podio Universiade. Saranno gare molto dure poiché il lotto di nazioni finaliste che concorrono, con l'Italia, a vincere una delle 15 medaglie sono 13 e oltre all'Italia vi sono Olanda, Germania, Russia, USA, Ucraina. Polonia, Giappone, Canada, Cina, Australia, Ungheria e Sud Africa.

 

Foto & Video

Prossime Regate

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.