Campionati Italiani Master Suzuki: un aperitivo alla Canottieri The Core


SABAUDIA, 28 giugno 2015 - Ieri sera, presso la sede della Canottieri The Core, il circolo remiero che da anni svolge un ruolo centrale nell'organizzazione degli eventi remieri sul lago di Sabaudia, si è tenuto un aperitivo conviviale a cui hanno preso parte, tra gli altri: il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio, Giuseppe Abbagnale, il Vicepresidente federale Marcello Scifoni, il Presidente del Comitato Regionale del Lazio, Michelangelo Crispi, il Sindaco di Sabaudia, il Dott. Maurizio Lucci, il Capitano di Vascello, Antonello Alias, una rappresentanza della Guardia di Finanza e Marco Vendrame, responsabile del settore sportivo del Corpo Forestale dello Stato.
A fare gli onori di Casa, proprio il Presidente della Canottieri The Core, la quale ha voluto ribadire che la riuscita del Campionato Master Suzuki sia stata frutto di una stretta collaborazione tra istituzioni locali ed enti sportivi.
Francesca Zito ha poi sottolineato come sia un motivo d'orgoglio l'aver istituito un importante riconoscimento alla memoria di un uomo che ha dato tanto al movimento master: Giuseppe D?Amico. Il Trofeo, lo ricordiamo, è stato realizzato col contributo dei quattro circoli remieri di cui D'Amico era socio: la Canottieri Aniene, la Canottieri Amalfi, la Canottieri The Core e la Canottieri Partenio.

Anche il Vicepresidente federale Marcello Scifoni ha voluto ricordare D'Amico e lo ha fatto mettendo in evidenza l'entusiasmo che ne caratterizzava l'operato al livello sportivo. "Peppe", infatti, nelle sue iniziative era capace di coinvolgere e motivare quanti lo circondavano e Scifoni non ha esitato a definirlo uno sportivo vero, uno sportivo nell'anima, un uomo che allo sport dava tutto, non mancando di condividere il suo entusiasmo. Una persona che al mondo del canottaggio ha lasciato un messaggio importante: rimanere sempre semplici e privi di sovrastrutture.

A seguire è stata la volta del Sindaco di Sabaudia, Maurizio Lucci, che ha parlato, in riferimento al Campionato Master, di un evento straordinariamente riuscito, soprattutto in termini numerici. Secondo Lucci, Sabaudia, grazie al canottaggio, si sta avvalendo di un grande veicolo pubblicitario sia a livello nazionale che internazionale e questo fa sperare in un futuro sempre più roseo.

Giuseppe Abbagnale da parte sua non ha mancato di ringraziare tutti gli attori che hanno preso parte alla grande macchina organizzativa sottostante al Campionato Master. Anche il Presidente Federale ha voluto sottolineare l'importanza della figura di Giuseppe D'Amico, una persona a cui tutto il mondo remiero era legato, anche oltre il mero contesto sportivo. Poi Abbagnale ha evidenziato l'innegabile crescita che in questi anni sta investendo il movimento Master, una crescita frutto di un lavoro oculato.

In chiusura Francesca Zito ha voluto ringraziare tutti i presenti ed in particolare la Famiglia Scalfati, che mette sempre a disposizione il lago, tra l'altro non mancando di portare avanti continui lavori di miglioramento. E poi i ringraziamenti del Presidente della The Core sono andati ai volontari che si sono spesi per la realizzazione dell'evento che per questo fine settimana sta decretando Sabaudia centro del canottaggio nazionale.


Galleria Foto della serata (Canottaggio.org)

 

Prossime Regate

  • BARDOLINO - 12-13/10/2019
    Campionati Italiano in Tipo Regolamentare Trofeo del Mare Senior Junior Ragazzi in GIG4X+ Campionato Italiano in Tipo Regolamentare Master
    RISULTATI Domenica
    RISULTATI Sabato
  • BRISBANE - 12-19/10/2019
    INAS Global Games

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.