Furto alla Canottieri D'Annunzio


ROMA, 20 giugno 2015 - Il Presidente della SC D'Annunzio ci scrive per comunicare che, nella notte tra martedì 16 e mercoledì 17, sono stati rubati i motori per i loro gommoni utilizzati per l'attività tecnica. Un furto che, di fatto, sta impedendo il proseguimento della preparazione in acqua in vista dei prossimi appuntamenti remieri in calendario. Il Presidente chiede alla comunità remiera italiana una qualche forma di aiuto, di qualsiasi tipo, per uscire il più in fretta possibile da questa scomoda situazione. Chi vorrà aiutare la Canottieri D'Annunzio può contattare direttamente la Società e il suo Presidente.


La mail del Presidente della Canottieri D'Annunzio

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.