Battuto a Livorno il record mondiale indoor PL sui 1000 km


ROMA, 03 giugno 2015 - Un nuovo record mondiale è stato stabilito ieri a Livorno sulla distanza dei 1000 km di indoor rowing a staffetta, categoria Pesi Leggeri. Il team di atleti capitanato dal livornese Mauro Martelli ha infatti letteralmente frantumato il precedente primato, che era detenuto da una squadra statunitense, portandolo a 66 ore, 51 minuti, 16 secondi e 9 decimi, con un miglioramento di 8 ore e 10 minuti. Oltre al record della categoria Pesi Leggeri, è arrivato anche quello per l’equipaggio misto (la squadra americana era invece interamente maschile) e quello di permanenza sul remergometro. I dieci campioni (Serena Cicerchia, Laura Ghioldi, Sabina Lanzoni, Assia Rosati, Luca Bruzzone, Antonello Cantera, Andrea Carbone, Antonio d’Aiello, Luca Giavara e Mauro Martelli) sono riusciti nell'impresa in meno di tre giorni. Da segnalare che, al di là del valore sportivo, la manifestazione ha avuto anche una finalità benefica con una raccolta di fondi destinata alla Fondazione Arco, che svolge attività di ricerca nel settore oncologico all’Ospedale di Pisa, e all’associazione SportLandia Livorno, che promuove l’attività sportiva per disabili intellettivi. Per Mauro Martelli quello ottenuto ieri è il 12° record del mondo, che si va ad aggiungere ai 19 italiani ed a 1 europeo.


Foto La Nazione

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.