La storia si ripete a Racice: Elisa e Ludovica argento europeo juniores


MOLTRASIO, 28 maggio 2015 - Agli Europei Juniores di canottaggio in Repubblica Ceca, l’ammiraglia azzurra femminile ha conquistato uno splendido argento, sesta medaglia di una spedizione promettente. Su quella barca lunga e leggera, circondata dal possente canottaggio dell’Est, c’erano anche due moltrasine. Elisa Mondelli e Ludovica Braglia, al primo anno da juniores ma già alla terza rassegna internazionale (senza contare le due Coupe de la Jeunesse), vincono così la loro prima vera medaglia con il body azzurro ed entrano nel club dei bianconeri d’Italia. Il luogo, Racice, evocava bei ricordi: un altro argento, sempre Junior però dalla caratura mondiale, nelle braccia e al collo di Davide Tabacco e del 4+, anno 2010. La storia si ripropone.

La batteria di sabato di Elisa e Ludovica e di Lara Maule, Claudia Destefani (Fiamme Gialle), Beatrice Millo (Nazario Sauro), Nicoletta Bartalesi (SC Varese), Benedetta Faravelli (SC Esperia), Clara Guerra (Pro Monopoli) e Camilla Mariani timoniera (SC Lario), seppur non del tutto adrenalinica perché la finale era già di diritto (sei equipaggi), ha lasciato presagire che il tempo dei quarti posti (l’anno scorso sia ai Mondiali che agli Europei di categoria) era finito.

Rispettivamente al carrello 3 e 8, Elisa e Ludovica ci hanno creduto fino alla fine perché in finale il piazzamento dietro alla più forte e tradizionale Romania si stava quasi trasformando in un punta a punta. “Negli ultimi 500 metri abbiamo attaccato e abbiamo visto vicinissime le rumene, da quel momento non credevamo più ai nostri occhi” racconta Elisa. Solo due secondi mancavano all’oro, ma a quello non ci pensano perché il loro argento ha le stesse sfumature. “Siamo felici, soddisfatte, emozionate” dice Ludovica, “dopo una sola settimana di raduno abbiamo raggiunto questo risultato dietro a un equipaggio che nell’8 è sempre emerso”. Anche sul red carpet della premiazione la differenza di stazza si notava, però i salti di gioia e gli abbracci hanno elevato al cielo le azzurre, già di per sé solari e spensierate. “È una sensazione diversa, questa convocazione ha un prezzo più alto”: Elisa dice che non se l’aspettavano la medaglia, ma tutti sapevano che era solo questione di tempo per queste due tenaci moltrasine, che oggi saranno ospiti a CiaoComo Radio per il programma sportivo delle 18.00 insieme alla punta della squadra di Moltrasio, Sara Magnaghi e al presidente Alessandro Donegana.


Francesca Caminada
Addetta stampa Canottieri Moltrasio


 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.