Roma. I lavori della Consulta Nazionale


ROMA, 18 aprile 2015 - Alle 11.15, al termine della prima parte del Consiglio, il Presidente ha aperto i lavori della Consulta Nazionale. Erano presenti, oltre ai Consiglieri, al Segretario Generale, ai Revisori dei Conti ed ai funzionari federali, Stefano Mossino (Piemonte), Stefano Mentasti e Giorgio Bianchi (Lombardia), Sandro Frisiero (Veneto), Massimiliano D’Ambrosi (Friuli Venezia Giulia), Alessio Galletti (Emilia Romagna), Massimo Sotteri (Liguria), Edoardo Nicoletti (Toscana), Gianni Filippi (Marche), Umberto Di Bonaventura (Abruzzo), Michelangelo Crispi (Lazio), Carlo Tizzano (Campania), Nicola Sgobba (Puglia/Basilicata), Eduardo Traina (Sicilia), Luigi Oppo (Sardegna), Lucio Pugliatti (Calabria).

Il Presidente Federale, nelle sue comunicazioni, ha relazionato sulla visita effettuata in Sardegna dove ha trovato un mondo remiero in costante fermento. Ha dato comunicazione anche dei risultati ottenuti al Memorial Paolo d’Aloja e dei lavori che si stanno facendo a Piediluco per rendere più agevole il movimento di carrelli e addetti ai lavori durante le regate. Abbagnale ha evidenziato che ha portato a termine un incontro con gli albergatori ternani per ottenere migliori condizioni di soggiorno per chi partecipa alle gare di Piediluco. Ha informato sulla partecipazione della nazionale universitaria alle Universiadi di Chungjiu che prevede, a spese del CUSI, la presenza di 26 atleti e quattro tecnici e sulla situazione organizzativa della Coppa del Mondo di Varese alla luce dell’impegno assunto dalla Regione Lombardia a copertura della relative spese.

Il Presidente ha informato i consultori sulle varie convenzioni attivate come BasicNet, per l'acquisto di indumenti, e Suzuki per l’acquisto di motori marini, valide per tutti i tesserati alla Federazione Italiana Canottaggio. Il Presidente ha chiarito la sua posizione in merito all’invito ricevuto dai Lions di Savona chiudendo, davanti ai consultori, la questione sollevata in altre sedi. È stato illustrato il Bilancio di esercizio 2014 e i consultori hanno ampiamente discusso sulla riassegnazione dei saldi attivi ai Comitati e alle Delegazioni Regionali. Il Consigliere Andrea Vitale ha illustrato le variazioni contenute nel Regolamento Organico scaturite dopo l’approvazione delle modifiche allo Statuto federale da parte dell’Assemblea Nazionale dello scorso 13 dicembre 2014. Tali modifiche saranno comunicate dalla segreteria federale. La Consulta, dopo ampia discussione e date alcune indicazioni su vari punti, si è espressa in maniera positiva. Il Consigliere Vitale ha raccomandato al Segretario Generale di ringraziare le funzionarie che hanno lavorato alla stesura del documento.

Ampia discussione è avvenuta anche per le candidature organizzative per le regate 2016. I consultori hanno dato al Consiglio numerose indicazioni sia sulla distribuzione delle regate su tutto il territorio nazionale e sia sulle date delle stesse. Il Consiglio ha recepito le varie indicazioni dei consultori e, in seguito, sono state votate le varie ipotesi di organizzazione che nel pomeriggio il Consiglio ufficializzerà. Sarà riproposta nuovamente l’acquisizione di candidature per l’organizzazione del Campionato Senior, Junior e Ragazzi, programmato il 25 e 26 giugno 2016, poiché per ora non ci sono pervenute candidature ufficiali ad ospitare tale evento. La Consulta ha continuato i lavori discutendo, ampiamente, sulle questioni legate al Progetto Remare a Scuola, ai Giochi Sportivi Studenteschi e al Trofeo CONI. Tutte iniziative che hanno ricevuto ampia attenzione e sono state definite importanti e fondamentali per lo sviluppo e la promozione del canottaggio tra i giovanissimi.

Sono stati trattati, nelle varie ed eventuali, anche argomenti inerenti il nuovo bando e regolamento di gara, i contratti evento e le responsabilità e gli oneri dei vari Comitati Organizzatori Locali. Quest’ultimo punto ha avuto numerosi interventi e richieste di chiarimenti che, puntualmente, sono arrivati dal Consigliere Andrea Vitale e dal Presidente del Collegio dei Giudici Arbitri Giosuè Vitagliano. Infine è stato comunicato ai consultori che il prossimo Consiglio dedicherà parte del lavori all’attività giovanile. I lavori della Consulta Nazionale sono terminati alle 15.25 ed è proseguito il Consiglio federale.
 

Prossime Regate

  • Lago Piediluco - 12-14/04/2019
    Regata Internazionale Memorial Paolo d'Aloja
    Classifica Generale Memorial
    Sunday final results
    Sunday semifinal results
    Saturday heat results
    Saturday final results
    Friday semfinal results
    Friday heat results
  • Limite sull'Arno - 14/04/2019
    1^ prova Toscana sprint
    RISULTATI GARE
    Classifica per Società
  • Pescate - 14/04/2019
    Regata Promozionale Sprint
    RISULTATI FINALI
  • Monate - 25/04/2019
    Regata Regionale valida Montù
  • Naro - 27/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja RECUPERO GARA ANNULLATA DEL 17/03
  • Trieste - 28/04/2019
    Regata Regionale Promozionale
  • Gavirate - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida d'Aloja
  • Genova - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù
  • San Miniato - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja deroga percorso mt. 1500
  • Naro - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Ravenna - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    REMARE A SCUOLA - Fase regionale

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.