Rowing Club Genovese al Memorial d'Aloja


GENOVA, 13 aprile 2015 - Dopo neanche 15 giorni dalla vittoria del Doppio Ragazzi F di Maria Ludovica Costa e Sofia Tanghetti al Primo Meeting Nazionale di Piediluco, Giacomo Costa e Michele Rebuffo conquistano due medaglie di bronzo a 24 ore una dall’altra nel Doppio Junior alla manifestazione internazionale XXIX Memorial Paolo d’Aloja.

Ma andiamo con ordine: Giacomo Costa, Alberto Tanghetti (fratelli maggiori delle ragazze iridate) e Michele Rebuffo, per la prima volta nella storia rappresentano il Rowing Club Genovese 1890 nella manifestazione internazionale XXIX Memorial Paolo d’Aloja, appunto. L’equipaggio collaudato Costa Rebuffo ha in programma solo Finali dirette nelle mattinate di sabato e domenica; Alberto Tanghetti, forte vogatore di punta più volte vincitore in Due Senza, ha un numero maggiore di contendenti e deve quindi disputare le batterie nei pomeriggi di venerdì e sabato.

Per pochi secondi Tanghetti non riesce ad accedere alle finali ne venerdì ne sabato. Costa e Rebuffo invece sabato vanno vicinissimi all'argento, tagliando per secondi i primi intermedi, ma Caldonazzo e Giarri si impongono negli ultimi 500; domenica riescono a sopravanzare l'equipaggio tunisino nella terza frazione ma il misto Arno-Baldesio per un secondo toglie loro nuovamente la medaglia d'argento. Grande soddisfazione comunque in società per aver contribuito ad arricchire il bottino della formazione junior azzurra con due delle dieci medaglie conquistate.


Ufficio Stampa RCG1890

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.