15 toscani nell'Italia per il Memorial d'Aloja


PISA, 08 aprile 2015 - 15, tanti saranno i toscani impegnati questo weekend sulle acque del lago di Piediluco nella ventinovesima edizione del Memorial d’Aloja, primo impegno internazionale della stagione per gli azzurri, che si troveranno ad affrontare rappresentanti di ben altre 24 nazioni: Algeria, Angola, Azerbaijan, Belgio, Cile, Cuba, Danimarca, Egitto, Grecia, Irlanda, Israele, Lituania, Malta, Messico, Portogallo, Russia, Spagna, Svizzera, Sud Africa, Tunisia, Unione Emirati Arabi, Uganda, Vanuatu, Zimbabwe.

A vestire i colori dell’Italia saranno come già detto ben 15 atleti del Granducato, in rappresentanza di sette società: sei della Canottieri Firenze, tre delle Fiamme Gialle, due dell’Arno Pisa, uno a testa per Canottieri Limite, Canottieri Pontedera, GS Cavallini e VV.F. Billi-Masi.

Sei fanno parte del gruppo Senior, tre con vista Rio 2016, gli altri tre orientati verso l’azzurro dei colori Under 23: i primi tre sono finanzieri, ovvero il livornese Luca Agamennoni, il fiorentino Francesco Fossi e il samminiatese Matteo Stefanini; i secondi tre sono tutti della Firenze, e trattasi di Alberto Dini, Jacopo Mancini e Neri Muccini.

Il gruppo dei convocati maschili sale, fermandosi, a otto elementi: tra i sette atleti complessivamente convocati tra gli Junior figurano Dario Favilli e Leonardo Pietra Caprina, entrambi della Firenze.

Donne le restanti sette atlete convocate. Il responsabile del settore rosa della Nazionale, Claudio Romagnoli, fa affidamento tra le Senior su Beatrice Arcangiolini della Firenze, Sara Barderi del Pontedera e Silvia Terrazzi dell’Arno Pisa; tra le Pesi Leggeri presente la sola Eleonora Trivella della VV.F. Billi-Masi di Pisa; tra le Junior convocate Sarah Caverni della Limite, Chiara Cianelli dell’Arno Pisa e Allegra Francalacci della Cavallini di Calcinaia.

Da sottolineare, come per i maschi, che il trio Arcangiolini/Barderi/Terrazzi fa parte del gruppo sotto osservazione per i Mondiali Under 23, anche se tutte e tre possono rientrare tranquillamente anche in quello per i Mondiali Senior, alla cui edizione del 2014 tra l’altro già parteciparono Arcangiolini (sul due senza) e Barderi (sul quattro senza).


Niccolò Bagnoli – Ufficio Stampa Comitato FIC Toscana –


Nelle foto canottaggio.org alcuni dei toscani in azzurro al Memorial d'Aloja: Chiara Cianelli, Francesco Fossi, Sara Barderi, Luca Agamennoni.

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.