La SC Elpis al primo Meeting di Piediluco - Regate Trio 2016


GENOVA, 01 aprile 2015 - “Sono contento per i risultati ottenuti dai miei ragazzi al primo Meeting di Piediluco-Regate Trio - ha detto il presidente dell'Elpis Genova Pietro Dagnino- in particolare perché si tratta della prima, vera uscita stagionale in vista di un calendario che si annuncia ricco di impegni nazionali ed internazionali. Mi spiace solo -ha proseguito Dagnino- che Mumolo, per una influenza, non abbia potuto partecipare alle regate, e che Gabbia sia stato bloccato da un fastidio muscolare e non si sia espresso sui suoi soliti livelli alti. Ma ci sarà tempo per tutto. Per ora -ha concluso Dagnino- pensiamo ad allenarci e a recuperare tutti i vogatori in vista dei prossimi impegni”. Nel dettaglio delle gare di Piediluco, la società di Porticciolo Duca degli Abruzzi ha vinto l'oro nel due senza senior con Francesco Garibaldi ed Enrico Perino, e gli stessi Perino e Garibaldi sono saliti ancora sul podio insieme a Xavier Costantini ed Edoardo Marchetti nel quattro di coppia. È stato poi Giorgio Gibelli Casaccia ad arrivare terzo nel doppio junior, mentre nel ruolo di timoniera ha conquistato l'argento Marta Saldarini. Infine, sull'otto misto junior, Francesco Artesi ed Alan Bergamo dell'Elpis e Lorenzo Rebuffo del Rowing Club Genovese sono arrivati terzi.


SC Elpis

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.