Il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo d'argento a Piediluco


ROMA, 31 marzo 2015 - Dopo due giorni di sole splendente sul lago di Piediluco, sono stati i colori del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo a brillare là sul podio: medaglia d’argento per il 4 senza ragazzi nel primo Meeting Nazionale di canottaggio della stagione agonistica 2015. Un argento che ha un significato molto più profondo del solo valore sportivo: un successo di vita. Su quella imbarcazione targata RCCTR, infatti, oltre ad Adalberto e Marco, figli dei soci Rinaldi e Astone, e a Fabrizio Rocco, al carrello numero 4 sedeva Leonardo Massai che con questa bellissima e prestigiosa medaglia ha chiuso la drammatica parentesi della sua malattia e ha aperto un nuovo orizzonte di speranze e ambizioni sportive. Grande commozione all’arrivo, abbracci e baci, anche qualche lacrima tra i compagni di squadra e gli amici, che hanno festeggiato l’argento conquistato dal figlio di Marco e Daniela, allenatori del Circolo, come fosse l’oro più importante della vita. Anche lo speaker, davanti alla tribuna gremita, ha voluto sottolineare con emozione il significato di questa impresa.

Tra gli altri risultati di rilievo del nostro Circolo, nella due giorni di regate che hanno visto in gara il fiore all’occhiello del canottaggio italiano, da rilevare il quarto posto in finale del 4 senza junior femminile (Angelica Merlini, Ottavia Ravoni, Arianna Leoni Di Pietro e Asia Puglia) e ancora il quarto posto nella finale B del singolo ragazze per Carolina, figlia del consocio Sansoni. Settimo posto in finale per il 4 con junior (composto da Gabriel Danciu, Stefano Insola, Alberto Di Rosa, Simone Germani e al timone Niccolò Massai). Quinte in finale B le ragazze del doppio (Greta Primo e Chiara Ponzo) qualificatesi grazie a un eccellente secondo posto in batteria. Settima posizione per Stefano Padoa nella finale B del singolo senior pesi leggeri. Risultati sui quali Marco Massai potrà continuare a lavorare per ottenere il massimo rendimento in occasione dei Campionati Italiani, vero obiettivo della stagione: ricordiamo che l’anno scorso arrivarono in casa Tevere Remo due titoli tricolori.

Da sottolineare anche il risultato ottenuto del nostro atleta Leonardo Calabrese, che vive e si allena nel college remiero federale di Piediluco: con un equipaggio misto (targato Tevere Remo) formato dai tecnici federali ha conquistato la medaglia d’argento nel 4 senza junior.

In concomitanza con il Meeting Nazionale si è svolta anche la prima TRio stagionale, gare-test riservate ai soli convocati in Nazionale, che serve ai tecnici federali per valutare gli atleti azzurri e creare gli equipaggi in vista delle qualificazioni olimpiche per Rio 2016. Impegnati con i colori della Tevere Remo, Niccolò Pagani e Ludovica Lucidi.



RCC Tevere Remo

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.