TRio 2016: le dichiarazioni dei protagonisti/4


PIEDILUCO, 29 marzo 2015 - Beatrice Arcangiolini: “Le gare di questa TRio potrebbero andare meglio, ma tutto sommato sono soddisfatta, anche il quattro senza, per quanto lo abbiamo provato, non è andato male. Vediamo ora queste prove cosa porteranno al Memorial”.

Sara Bertolasi: “Sono abbastanza soddisfatta, soprattutto alla luce del fatto che da circa tre settimane non mi sento al massimo della forma. Sono tutto sommato contenta di ogni barca in cui mi sono misurata, soprattutto di questo doppio con Laura Schiavone. So che dobbiamo migliorare, ma sono fiduciosa proprio perché vedo una determinata prospettiva”.

Elisabetta Sancassani: “Le prime gare della stagione per me sono sempre abbastanza difficili, arrivare al peso è dura e in questo caso il freddo non aiuta. In attesa di Laura (Milani, a casa con la mononucleosi, n.d.r.), della quale sono momentaneamente orfana, devo dire che sono contenta di questo doppio con Valentina Rodini. E’ davvero un’ottima atleta, lo ha dimostrato anche ieri in singolo, è stata un osso duro da battere”.

Laura Schiavone: “La TRio sta andando abbastanza bene, sono gare valutative e conosciamo la loro importanza. Questo doppio con Sara Bertolasi mi piace, è la barca più importante, su cui sto puntando. Il freddo ci sta un po’ penalizzando, questa mattina essere scese in barca un’ora prima, a causa dell’ora legale, si è fatto sentire soprattutto nella seconda parte di gara, ma sono comunque fiduciosa per il futuro”.

Valentina Rodini: “Sono sbalordita di come sta andando, non me lo aspettavo proprio di fare queste prestazioni. Spero solo di continuare così, sulla strada di questi risultati”.

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.