Fine settimana a Piediluco col canottaggio


ROMA, 25 marzo 2015 - Tutto è pronto a Piediluco per accogliere i 110 uomini e le 42 donne, per un totale di 152 atleti, che da questa sera saranno nella località umbra per prendere parte alla prima Trio 2016, la regata riservata a vogatori e vogatrici Senior e Pesi Leggeri del Gruppo Olimpico e di Interesse Nazionale. Un evento che si basa su una formula agonistica che prevede per ciascun atleta il dover gareggiare in tre specialità diverse. Ad ogni gara si acquisisce un punteggio che va a formare una particolare classifica, in tutte e tre le giornate di finali. L'inizio delle regate della TRio è previsto per le otto di venerdì 27 marzo con le batterie mentre alle 10.20, sempre di venerdì, è in programma il primo turno di finali. Il secondo turno, invece, si disputerà alle 15 mentre le gare del Meeting Nazionale partiranno sabato mattina e saranno intervallate dalle prove valevoli per la TRio. Insomma il lago di Piediluco diventerà per tre giorni un crogiolo dove la Direzione Tecnica, con i vari capi settore, "rimesterà" tutto il meglio del canottaggio nazionale dai ragazzi al secondo anno ai senior del gruppo olimpico e tutto per trovare le formazioni migliori in vista del primo appuntamento della stagione internazionale: il Memorial Paolo d'Aloja che si disputerà, sempre a Piediluco, dal 10 al 12 aprile. Ma non è tutto poiché la staff del dottor La Mura, in collaborazione con l'Istituto di Medicina dello Sport di Roma, lunedì 30 marzo aprirà i laboratori del Centro di Preparazione Olimpica a 15 atleti appartenenti alle società che vogliono sapere se hanno in squadra un talento.

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.