Para-Rowing. Test Nazionale remoergometrico categoria LTA-ID


ROMA, 13 marzo 2015 - Il Direttore Tecnico ha diramato la circolare, pubblicata su canottaggio.net, riguardante il Test Nazionale remoergometrico indicativo per la categoria Para-Rowing LTA-ID. L’obbiettivo che la Direzione Tecnica si prefigge di raggiungere è quello di portare all’attenzione dei tecnici del Settore Para-Rowing i vogatori e le vogatrici che, dopo successive valutazioni, potranno essere inseriti/e nell’attività internazionale della Federazione Italiana Canottaggio relativamente all’attività Para-Rowing LTA-ID.

L’impegno di riferimento per gli atleti di maggior valore di questa categoria sarà il prossimo mondiale in programma a Gavirate dal 14 al 17 maggio ed organizzati dalla Canottieri Gavirate in accordo con l’INAS FID e con la FISA. Il test dovrà essere effettuato entro il 22 marzo 2015 e le Società interessate dovranno inserire i risultati all’indirizzo www.canottaggio.net entro lunedì 23 marzo 2015.


LEGENDA PARA-ROWING
LTA (LEGS–TRUNK–ARMS): l’atleta utilizza tutto il corpo: gambe, tronco e braccia. Appartengono a questa categoria atleti ed atlete non vedenti, amputati ad un arto o con altre minime disabilità fisiche.


ID (INTELLECTUAL DISABILITY): atleti con disabilità intellettiva e relazionale.

Prossime Regate

  • Casale Monferrato - 20/01/2019
    Campionato Piemonte Indoor Rowing
    RISULTATI GARE
  • Olbia - 20/01/2019
    Regata Regionale Fondo Remiamo in Gallura
  • Pisa Navicelli - 26-27/01/2019
    Campionato Italiano di Gran Fondo e Regata Nazionale di Gran Fondo

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.