Oggi ultimo giorno di Raduno Para-Rowing


ROMA, 22 febbraio 2015 - Tra test e allenamenti oggi si chiude il raduno Para-Rowing che da mercoledì si sta svolgendo a Roma all'Happy Fittness, una struttura tra le più grandi d'Europa, che garantisce una serie di servizi sportivi a 360 gradi. Nei giorni del raduno sul Tevere va registrato che molti curiosi e giovani, provenienti dal comprensorio, si sono avvicinati alla scuola remiera e al Para-Rowing. Per il gruppo paralimpico v'è stato un buon riscontro sia nel miglioramento dei valori che nella tecnica ed il Capo Settore Dario Naccari si è detto soddisfatto proprio dei test eseguiti e dalle prove in barca. Un lavoro eseguito anche grazie al supporto e alla collaborazione con l'Istituto di Medicina dello Sport di Roma che sta offrendo importanti indicazioni al settore tecnico sullo stato di salute degli atleti, consentendo così di sviluppare un'adeguata metodologia di allenamento in questo particolare settore.

Prossime Regate

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.