Secondo giorno di collegiale junior a Piediluco


ROMA, 21 febbraio 2015 - Ieri i test, stamane prove in barca e nel pomeriggio si replica. Questo è in estrema sintesi quello che stanno vivendo i settanta atleti junior, molti alla loro prima esperienza, convocati al collegiale di Piediluco che terminerà domani. Molti atleti sono presso il Centro di Preparazione Olimpica a spese societarie e tutti con la volontà di scoprire le proprie potenzialità, come ci dice il caposettore junior maschile Antonio Colamonici: "In questo collegiale, che chiamerei più 'campus di allenamento', ci sono settanta atleti e molti grazie alle Società che hanno sostenuto le spese per far valutare i propri atleti. Devo dire che ognuno di loro, peraltro anche alle prime esperienze, ha dimostrato volontà e impegno nel voler imparare. Stiamo proseguendo e, dopo averli testati ed aver rilevato il loro consumo d'ossigeno, stamane sono usciti in barca e in diverse formazioni e specialità. Questo pomeriggio si replica e domani, al termine del collegiale, avrò un quadro più completo degli atleti junior che possono essere di interesse per la formazione della futura squadra nazionale".

     
 
   

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.