Millo e Caverni cittadine onorarie di Capraia e Limite


CAPRAIA E LIMITE, 27 gennaio 2015 - Sabato scorso, 24 gennaio 2015, a Limite sull'Arno, patria nazionale del canottaggio, due atlete della gloriosa Canottieri Limite, società più antica d'Italia (1861), sono state premiate dal Sindaco di Capraia e Limite Alessandro Giunti, che ha deciso di conferire loro la Cittadinanza Onoraria della nostra comunità, da sempre legata in maniera viscerale al mondo del remo. Beatrice Millo e Sarah Caverni, originarie rispettivamente di Trieste e Scandicci (Fi), hanno vinto il 25 Maggio 2014 i Campionati Europei Junior sul Quattro Senza femminile, ad Hazewinkel (Belgio), in un equipaggio composto anche da Chiara Gilli della Sisport Fiat ed Andrea Olga Jorio Fili della Armida. Per la società biancoazzurra, è stata una grande soddisfazione e si è aggiunto un altro tassello alle numerose vittorie che stanno giungendo negli ultimi anni dai campi di regata nazionali ed internazionali, senza dimenticare Lorenzo Carboncini, il medaglia d'argento di Sydney 2000 che ha fatto sognare per decenni tutta la popolazione di Capraia e Limite e ricopre attualmente la carica di direttore sportivo del sodalizio limitese.

Per dimostrare l'attaccamento dell'Amministrazione all'attività svolta quotidianamente della Canottieri, il Sindaco Giunti ha voluto premiare due ragazze che, con grandi sacrifici, anche logistici, sono riuscite a portare in alto nel mondo il nome del nostro paese. Dal 24 gennaio, dunque, Beatrice e Sarah sono ancora più parte attiva di Capraia e Limite, di cui hanno ricevuto simbolicamente la chiavi, nella speranza di poter presto gioire per altre vittorie che permettano alla nostra comunità di sentirsi orgogliosa di una storia che affonda le radici in un'epoca lontana, quando Limite sull'Arno era uno dei centri più rinomati per la cantieristica italiana (nel secolo scorso, i cantieri navali limitesi arrivarono ad impiegare un migliaio di persone). A tal proposito, ricordiamo anche che nel 2005 fu conferita al nostro territorio l'ascia d'oro dell'Unione Nazionale dei Cantieri e della Industrie Nautiche e Affini (UCINA) al valore per la tradizione della nautica da diporto.
 

Dott. Edoardo Antonini
Servizi Generali – Ufficio Affari Generali (Addetto Stampa)
Comune Capraia e Limite

Prossime Regate

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.