Concluso il primo tour tecnico 2015 di Spartaco Barbo


ROMA, 18 gennaio 2015 - Lo scorso 15 gennaio si è concluso il giro che Spartaco Barbo ha fatto lungo l'Italia con lo scopo di visionare gli atleti d'interesse nazionale per il Settore Under 23 maschile. Le ultime tappe sono state: martedì 13 gennaio, primissimo pomeriggio, appuntamento nelle strutture della Società Canottieri San Miniato dove si sono ritrovate le Società della Toscana, con i rispettivi tecnici. Il Tecnico azzurro, in questa occasione, ha potuto visionare anche due promettenti atleti del CC Roma guidato dal tecnico Bruno Mascharenas. A San Miniato l'organizzazione logistica è stata curata dal Coordinatore Tecnico Regionale Leonardo Antonini che, insieme al tecnico padrone di casa Riccardo Carapezza, ha radunato circa quindici atleti partecipanti tra pesi leggeri e Under 23. "Il lavoro svolto, come da mie indicazioni - dice Spartaco - è stato sviluppato su barche corte, singolo, due senza e doppio, e visto le buone condizioni del lago abbiamo potuto effettuare il lavoro previsto nei migliori dei modi dando la possibilità ai ragazzi di potersi esprimere al meglio sperimentando diverse soluzioni tecniche".

Mercoledì 14 gennaio, in mattinata, Spartaco Barbo si è recato a Lago Patria dove ha trovato ad attenderlo un gruppo numeroso di atleti e tecnici, oltre venti gli atleti accompagnati dai rispettivi tecnici provenienti da diverse Regioni. Presenti, infatti, le società della Campania del Lazio e della Puglia sotto l'organizzazione logistica del Coordinatore Tecnico Regionale della Campania Giovanni Fittipaldi coadiuvato dal tecnico del RYC Savoia Esposito Mariano. "In questa occasione abbiamo svolto l'allenamento in barca con il lago in condizioni perfette - sottolinea ancora Spartaco - anche qui le soluzioni provate sono state molteplici e in grado di permettermi di visionare gli atleti in situazioni tecniche a loro meglio congeniali: vogatori di coppia , di punta pari dispari in barca multipla barca singola. Durante la seduta d'allenamento era presente anche il Consigliere Federale Mimmo Perna il quale ha portato il saluto del Presidente Abbagnale ed ha ringraziato tutti i tecnici che, con il loro lavoro, mi hanno permesso in tutta Italia di visionare atleti ben preparati". L'Ultima tappa del tour è stata quella di Palermo, presso le strutture a mare della SC Telimar, dove ad attendere il Caposettore v'era il tecnico della Telimar Marco Costantini e il suo aiuto Marco Tirenna che hanno collaborato col Coordinatore Tecnico Regionale Sicilia Benedetto Vitale.

"Anche in questa occasione è stato sviluppato il lavoro nel migliore dei modi grazie anche alla quasi assenza di moto ondoso - chiosa il Caposettore Spartaco, che continua dicendo - Da sottolineare anche la presenza del consigliere Federale Andrea Vitale che, al termine del lavoro, ha salutato tutti i presenti complimentandosi, a nome personale e del Presidente Abbagnale, per l'impegno profuso e per la preparazione fatta vedere dai diretti interessati". Al termine del tour Spartaco Barbo, visibilmente soddisfatto degli atleti che ha potuto vedere, ha tratto le conclusioni dicendo che: "I numeri di presenze nelle varie sedi sono aumentati rispetto gli anni passati, oltre una settantina gli atleti che i tecnici hanno voluto presentare nei vari incontri, questo ritengo sia un segnale positivo di volontà e professionalità da parte delle Società nel voler continuare gli investimenti nelle categorie senior. Dal punto di vista tecnico, inoltre, il gruppo si è dimostrato molto ricettivo ad ogni mio suggerimento dimostrando determinazione e volontà nel migliorarsi. Per questi motivi ringrazio tutti gli allenatori, e le rispettive Società, che si sono sobbarcati un ulteriore viaggio, con barche e carrello annesso, sostenendo spese per portare i propri ragazzi al raduno decentrato. Ringrazio, infine, tutti gli atleti che hanno dimostrato carattere e disponibilità nell'accettare tutti i miei consigli tecnici. Arrivederci ai prossimi appuntamenti".


Nelle immagini: alcuni momenti dell'incontro a Lago Patria


- Clicca per la galleria FOTO della tappa di Lago Patria (M. Perna)

Prossime Regate

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.