L’autrice de “L’Eleganza del remo” racconta il back stage
 del calendario


ROMA, 23 dicembre 2014 - Siamo partiti con una piccola idea. Il mio obiettivo era la promozione di questo sport, il canottaggio, che io ho incontrato da grande (a trentacinque anni) e di cui mi sono profondamente innamorata. Come giornalista mi sono resa conto che è uno di quegli sport a cui purtroppo non è concessa troppa visibilità, e cercavo quindi un qualcosa invece che lo potesse rendere accessibile a tutti. Sul fiume vorrei andare tutti i giorni, e da lì l’idea di un calendario. Giorno dopo giorno, per godere la bellezza della natura, la particolarità di questo sport che unisce storie età ed esperienze diverse. Quando si va a vogare ci si spoglia degli abiti di tutti i giorni, che uno sia manager o freelance, che si abbia trent’anni o settanta, si scende in barca assieme e si cerca di unire tutto, cercando l’equilibrio e l’armonia. Alla gara di Candia (dove per altro persi clamorosamente, ma in verità perdo sempre clamorosamente, ma mi diverto comunque e supero i miei limiti) ho conosciuto un allenatore e fotografo, pochi giorni dopo, sapendo che ero giornalista e mi occupavo di libri, mi mandò delle foto sull’Africa, bellissime.

I suoi colori rendevano veramente quelli africani, e i volti delle persone portavano con sé i loro racconti. Ho proposto a lui la mia idea. Ho scritto al presidente Giuseppe Abbagnale, raccontandogli “L’Eleganza del Remo”, poco tempo dopo ci è arrivato il Patrocinio. A fine ottobre abbiamo coinvolto canottieri e circoli cittadini, con l’aiuto del consigliere federale Mario Italiano. È stato un momento di festa per tutti. I canottieri sono stati vestiti con una tuta simil smoking, la Tailor di Kappa. Gli scatti sono terminati intorno a fine ottobre, sono piaciuti molto a Marco Boglione e ha deciso di farne il calendario ufficiale del suo marchio. Per noi, che eravamo partiti con una piccola impresa è stato un grande privilegio. Siamo infine arrivati al calendario cartaceo, uscito dalle stampe da pochi giorni, non sono numeri altissimi, ma siamo soddisfatti e felici del risultato. E poi il calendario cartaceo non è che l’inizio, dal 2015 sarà tutto online, a disposizione di tutti. Racconti, storie, interviste, foto, per raccontare il fiume, 356 giorni. Continuate a seguirci.

 

Giorgia Garberoglio

Prossime Regate

  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
    RISULTATI FINALI
    RISULTATI QUALIFICAZIONI
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
    PROGRAMMA GARE
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
    RISULTATI GARE
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
    RISULTATI
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.