Conferenza Nazionale Allenatori 2014, un successo!


TERNI, 30 novembre 2014 - Con l’intervento del dottor Giuseppe La Mura si è chiusa a Terni la Conferenza Nazionale Allenatori 2014, la terza del biennio, che ha fatto registrare soprattutto consensi da parte dei partecipanti sempre più numerosi e attenti. Un consesso che è stato un momento di condivisione e di implemento delle conoscenze personali, come afferma anche il Consigliere Mimmo Perna che ha seguito tutte le fasi organizzative: “La mente è come il paracadute e, quindi, può funzionare solo se si apre. Aprirsi ad ulteriori conoscenze per un Allenatore, quindi, è l’obbligo professionale e di quella dirittura morale a cui si riferiscono tutti quei giovani che approcciano alla voga e che vengono affidati a noi dalle loro famiglie – dice ancora Perna, che aggiunge – L’ allenatore, nel momento in cui decide di esserne la sua guida, deve aggiornarsi senza mai perdere di vista l’uomo prima ancora che l’atleta. Per questi motivi è nostro compito, come Federazione Italiana Canottaggio, stimolare i nostri Tecnici ad arricchire la propria professionalità strutturando seminari e conferenze come quella appena conclusa. La partecipazione e l’attenzione mostrata dalla platea ci fanno dedurre che la strada intrapresa è quella giusta e per questo motivo, nel futuro prossimo, programmeremo altre Conferenze con l’ intento di dare sempre maggiori indicazioni in maniera da consentire al canottaggio italiano una crescita ancora più omogenea”.

Al fianco della Conferenza Nazionale Allenatori, nei giorni scorsi, si sono svolti i Corsi Allenatori di 2° e 3° livello sviluppati dal Settore Formazione, diretto da Valter Molea che in merito afferma che: “Dal feedback ricevuti ho notato che il programma sviluppato ha raggiunto l’obiettivo che ci eravamo prefissati. Inoltre, grazie a valutazioni anonime, abbiamo appurato che tutti i docenti sono stati efficaci nelle loro esposizioni e l’interesse, aggiunto al gradimento, ha superato abbondantemente il livello di buono. C’è ancora un margine di miglioramento che, seppur fisiologico, ci impegneremo ad appianare”. Insomma tra Piediluco e Terni si è conclusa una settimana molto impegnativa per il canottaggio nazionale che sfocerà, per i Tecnici societari, con la regata di fondo programmata a Sabaudia per la prossima fine settimana e che chiude, di fatto, l’anno agonistico 2014. L’ attività nazionale, invece, continuerà fino al 21 dicembre con l’ultimo raduno del gruppo olimpico tra Sabaudia, Roma e Pusiano.


Nelle immagini: un momento dell'intervento del DT Giuseppe la Mura; Mimmo Perna; Valter Molea
  

Prossime Regate

  • EUPILIO - 20-22/09/2019
    Campionato Italiano di Societa Gran Premio Giovani Trofeo delle Regioni Cadetti e Ragazzi Meeting Nazionale Allievi e Cadetti Master
    Campionato Italiano di Società
    PROGRAMMA QUALIFICAZIONI
    Meeting Allievi Cadetti Master
    PROGRAMMA GARE
    GP dei Giovani
    PROGRAMMA QUALIFICAZIONI
  • COMO - 28/09/2019
    Regata Internazionale Villa d'Este
  • ROMA - 28/09/2019
    Regata promozionale del Centenario
  • PESCARA - 27-29/09/2019
    Campionato Italiano Coastal Rowing Senior Campionato Italiano Coastal Rowing Master Campionato Italiano Sprint di Coastal Rowing
  • CROTONE - 26-29/09/2019
    FASE Nazionale Trofeo CONI

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.