Il Consiglio Federale di Roma


ROMA, 22 novembre 2014 - Oggi a Roma, presso la sede federale di Viale Tiziano, con inizio alle 9.30, si è svolto il Consiglio federale, il penultimo del 2014, presieduto dal Presidente Giuseppe Abbagnale, ed al quale erano presenti i Vice Presidenti Marcello Scifoni e Davide Tizzano, e i Consiglieri Mario Italiano, Rossano Galtarossa, Lorenzo Bertini, Andrea Vitale, Dario Crozzoli, Luciano Magistri, Mimmo Perna, mentre era assente Sara Bertolasi poiché impegnata nel raduno olimpico in svolgimento presso il nuovo Centro di Piusiano. Presenti anche il Presidente dei Revisori dei Conti Sergio Rossi e i membri Mauro Notari e Angela Salvini, il Presidente del Collegio dei Giudici Arbitri Giosuè Vitagliano, il Segretario Generale Maurizio Leone coadiuvato dalle funzionarie Marcella Iacovelli e Daniela Silverio.

Tra le comunicazioni del Presidente va evidenziato che la Federazione Italiana Canottaggio, nel caso in cui il CONI organizzerà nuovamente il Trofeo CONI, chiederà di rimodulare la partecipazione del canottaggio tenendo in considerazione le varie problematiche riscontrate durante la prima edizione di Caserta, del 10 ottobre scorso, che in ogni modo ha avuto l’apprezzamento positivo da chi vi ha preso parte. Il Presidente ha relazionato sulla corresponsione del contributo CIP, Ente che ha assegnato alla Federazione anche un pulmino adibito al trasporto degli atleti para-rowing, e sul contributo straordinario ottenuto dal CONI finalizzato alla preparazione olimpica. Il Presidente ha chiesto di sensibilizzare il mondo del canottaggio alla partecipazione alla Messa degli Sportivi che si terrà in Vaticano e alla quale sarà presente il Santo Padre, Papa Francesco. L'intervento del Vice Presidente Marcello Scifoni ha riguardato, invece, lo svolgimento della Regata via le Mani che, considerato che la FIC è stata l'unica Federazione che ha preso posizione nei confronti della violenza di genere, ha avuto una buona adesione.

Il Presidente ha quindi informato il Consiglio sull’incontro avuto a Milano con il Governatore della Lombardia, Roberto Maroni, e con i vertici FISA, peraltro ampiamente pubblicizzato anche sul sito. A seguire, il Consigliere Dario Crozzoli ha dato lettura del verbale della Riunione della Commissione Finanziaria svoltasi a Roma lo scorso 23 ottobre. Il Consigliere Rossano Galtarossa ha fatto il punto sulle attività che si stanno svolgendo nel settore Para-Rowing compreso il primo raduno del nuovo ciclo che si è svolto a Piediluco. Il Vice Presidente Davide Tizzano si è, invece, soffermato sullo svolgimento dei raduni del gruppo olimpico tra Pusiano, Roma, e Sabaudia. Entrambi i dirigenti hanno affermato che la preparazione sta procedendo nel migliore dei modi e gli atleti e le atlete sono nelle condizioni ottimali per poter lavorare. Tutti i partecipanti ai raduni olimpici hanno aderito totalmente al progetto della Direzione Tecnica e all’interno della squadra v’è clima sereno e fattivo nello sviluppo del lavoro.

È stato approvato l’inserimento nello staff tecnico del Settore Para-Rowing del tecnico Giulio Sala (Nuova Olona) e Il Consigliere Andrea Vitale ha relazionato sul lavoro svolto dalla Commissione Carte Federali sulle proposte di modifica dello Statuto da sottoporre all’approvazione dell’Assemblea Straordinaria del 13 dicembre 2014. Sono stati approvati gli aggiornamenti al Calendario 2015 e inseriti, nel periodo che va dal 20 al 27 settembre, gli Inas Global Games che si disputeranno a Guayaquil (Ecuador). Sono state approvate le proposte di attività internazionale dei Giudici Arbitri italiani per la stagione agonistica 2015. Sono stati approvati i Calendari Regionali 2015, mentre il Consigliere Galtarossa ha relazionato su alcune problematiche inerenti il settore Para-Rowing e il Consiglio, tra l'altro, ha approvato l'inserimento ufficiale, nel programma gare, del singolo TA maschile e femminile tra le categorie che gareggeranno in territorio italiano. Una categoria che serve per stimolare la ricerca di atleti che muovono solamente il tronco e le braccia. Il Consiglio è terminato alle ore 17.30.

Prossime Regate

  • Lago Piediluco - 12-14/04/2019
    Regata Internazionale Memorial Paolo d'Aloja
    Classifica Generale Memorial
    Sunday final results
    Sunday semifinal results
    Saturday heat results
    Saturday final results
    Friday semfinal results
    Friday heat results
  • Limite sull'Arno - 14/04/2019
    1^ prova Toscana sprint
    RISULTATI GARE
    Classifica per Società
  • Pescate - 14/04/2019
    Regata Promozionale Sprint
    RISULTATI FINALI
  • Monate - 25/04/2019
    Regata Regionale valida Montù
  • Naro - 27/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja RECUPERO GARA ANNULLATA DEL 17/03
  • Trieste - 28/04/2019
    Regata Regionale Promozionale
  • Gavirate - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida d'Aloja
  • Genova - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù
  • San Miniato - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja deroga percorso mt. 1500
  • Naro - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Ravenna - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    REMARE A SCUOLA - Fase regionale

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.