Novembre, mese spartiacque del quadriennio 2013/2016


ROMA, 03 novembre 2014 - Siamo quasi arrivati alla fine del 2014, mancano solo cinquantotto giorni al 31 dicembre, ed è il mese che segna anche la metà mandato della presidenza Abbagnale. Oltre a questo è già iniziata, di gran carriera, la stagione agonistica 2015 con i raduni della nazionale olimpica che porteranno l’Italia del remo alle qualificazioni di Aiguebelette di fine agosto. Meno di dieci mesi e sapremo quali barche andranno alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, mentre nella città carioca, nella fine settimana, si recheranno Franco Cattaneo, Coordinatore della Nazionale, e Antonio Colamonici, Caposettore junior maschile. Entrambi parteciperanno alla Conferenza FISA riservata agli Allenatori, ma sarà anche l’occasione per vedere, da vicino, il campo di regata olimpico.

Novembre in Italia, invece, sarà il mese della Silver Skiff e della Kinder Skiff, manifestazione oramai famosa in tutto il mondo per la presenza di alcuni tra i migliori sculler internazionali. Due giorni di gare nella stessa location, il fiume Po e le Società torinesi, dove si stano scattando le foto per il calendario “L’eleganza del Remo”. Ma non è finita, perché novembre è anche regate di fondo, ed ecco arrivare, il 16, il Campionato Italiano di Fondo in singolo e due senza, abbinato alla nazionale master in quattro di coppia e otto, che si disputerà a San Giorgio di Nogaro sull’Ausa Corno. Novembre, per il canottaggio, è anche appello solidale contro la violenza di genere con la seconda edizione della regata "Via le Mani" che si disputerà a Roma e che ha già attirato molti consensi. Insomma, un mese intenso che non lascia intorpidire i muscoli degli atleti di canottaggio.

Non si intorpidiranno sicuramente neanche i fisici degli atleti chiamati nella Nazionale maggiore che, dopo le due settimane di raduno finite ieri tra Sabaudia, Pusiano e Roma – tra l’altro anche con la presenza nella città pontina del Presidente Malagò –, sono rientrati nelle Società di appartenenza per la settimana a casa. Tutti ripartiranno all’inizio del prossimo week end, nelle stesse location, per altri quindici giorni di collegiale preparatorio per la stagione 2015 che stanno affrontando con serenità e motivazione, come con motivazione si stanno preparando, presso le rispettive Società, anche tutti gli atleti testati dalla Direzione Tecnica dal 2013. Novembre è, quindi, il classico giro di boa per tutte quelle Istituzioni che si rinnovano ogni quadriennio come il CONI e le Federazioni nazionali. Il canottaggio ha già iniziato a virare senza attenuare la forza in nessuna delle bordate, ma aumentando anche il ritmo. Continuate a seguire canottaggio.org e i Social federali, se vorrete, e vi terremo informati di quello che accade nella grande Famiglia del remo nazionale.


Nelle immagini: il bacino olimpico di Rio de Janeiro; un momento della Silver Skiff a Torino; il lago di Pusiano.

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.