Luca Colombo, un canottiere ai fornelli per Valentino Rossi


MILANO, 01 novembre 2014 - Ognuno di noi, durante la propria vita, ha avuto un idolo, un modello, un mito. Una persona capace di conquistarti in modo profondo, per il suo carisma o per le imprese realizzate sul campo. Durante le interviste ai giovanissimi del Festival dei Giovani il toto nomi impazza: Alessio Sartori, Rossano Galtarossa e oggi Romani Battisti. Ci sono nomi poi che conquistano l’intero popolo italiano, “atleti calamita” che ti incollano davanti alla tv per tifare a distanza. Valentino Rossi, l'unico pilota nella storia del Motomondiale ad aver vinto il mondiale in quattro classi differenti, è sicuramente uno di questi. Quanti vorrebbero conoscerlo, o magari invitarlo a casa propria per un brindisi. Questo è successo a Luca Colombo, due volte campione d’Italia nel 2003 con i colori della Canottieri Gavirate, da due anni cuoco in un ristorante di Melbourne (Australia), dopo due importanti esperienze a Londra e in Nuova Zelanda. La sua carriera remiera, iniziata nelle categorie giovanili nel 1998 e chiusa con i Campionati Italiani Junior del 2005 ospitati all’Idroscalo di Milano, gli ha lasciato la determinazione sportiva nel sangue. Capovoga durante la sua carriera, appassionato di moto, ha sempre seguito il Moto GP come un vero sfegatato.

Quest’anno il “Dottore” è andato al suo ristorante, non una, ma ben tre volte. Chef Colombo, con grande emozione, ha cucinato per lui. Antipasti misti di salumi e formaggi, piadine e costate di manzo alla griglia. Insomma, cucina semplice e di casa nostra. Alla domanda “ Come è stato conoscerlo” risponde “La prima volta ero abbastanza agitato, dato che, di idoli sportivi oltre a lui non ne ho mai avuti: ma dopo essermi presentato, mi è passata tutta la timidezza, per il semplice fatto che è un ragazzo molto umile, un ragazzo normale, uno di noi insomma. Tutto il suo team è fantastico, tutti simpatici e senza nessuna pretesa. Ho poi avuto l'onore di averlo a casa mia, dopo che ha mangiato al ristorante per una semplice chiacchierata e un paio di drink insieme al suo inseparabile amico Uccio”. È proprio così, Valentino è andato anche a casa sua.

Emblematiche le parole pubblicate sul suo profilo Facebook, dopo la vittoria del Vale al GP di Melbourne. “Ho avuto per la terza volta l'onore di farti da mangiare, l'onore di averti avuto a casa mia per una serata e una felicità immensa di averti visto ancora una volta sul gradino più alto del podio...insomma che spettacolo di settimana! Una settimana che mi resterà stampata nel cuore per tutta la vita.....grazie campione!”.


Luca Broggini

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.