Tokyo 2020: le discipline del programma dei Giochi Paralimpici


ROMA, 30 ottobre 2014 - L'IPC Governing Board, nell'ultima riunione di Berlino (7 ottobre), ha deciso che anche il badminton farà parte del programma dei Giochi Paralimpici Estivi di Tokyo 2020. Sono 16 gli sport che l'IPC ha approvato per l'inserimento nel programma gare paralimpico in Giappone: atletica, arco, badminton, boccia, equitazione, goalball, sollevamento pesi, canottaggio, tiro a segno, sitting volley, nuoto, triathlon, basket, tennistavolo, rugby e tennis. Gli altri 8, il limite massimo per il programma dei Giochi è di 23 sport, saranno decisi dopo valutazione delle candidature delle diverse Federazioni Sportive Mondiali nel corso della riunione di Abu Dhabi (30 gennaio-1° febbraio 2015). Tra gli sport eleggibili figura anche il taekwondo, che dunque potrebbe entrare a far parte dei Giochi giapponesi. L'IPC utilizza per tutti gli sport gli stessi criteri: la diffusione e pratica dello stesso in tutto il mondo, il programma agonistico nel quadriennio di preparazione, il programma anti-doping, la classificazione degli atleti, le strategie di promozione dello stesso.

Intanto a Rio 2016, le discipline da medaglia saranno 22: atletica, arco, equitazione, ciclismo, calcio a 5 e a 7, boccia, goalball, judo, powerlifting, canottaggio, vela, tiro a segno, sitting volley, nuoto, tennistavolo, tennis, basket, scherma e rugby, oltre alle due new entry, canoa e triathlon.


Fonte CIP

Foto & Video

Prossime Regate

  • SENIGALLIA - 20/07/2019
    2^ tappa Trofeo Challenger di coastal rowing Adriatic Cup (FUORI PROGRAMMA)
  • MANDELLO DEL LARIO - 20/07/2019
    Match 8+
  • CATANIA - 21/07/2019
    Campionato Regionale Sprint ANNULLATA
  • SARASOTA - 24-28/07/2019
    World Rowing Under 23 Championships
  • LAVENA PONTE TRESA - 28/07/2019
    Match 8+

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.