Salonicco (Grecia), nel week end il mondiale di Coastal Rowing


ROMA, 14 ottobre 2014 - Dal prossimo venerdì a domenica 19 ottobre in Grecia, a Salonicco o Thessaloniki, si disputerà il Campionato del Mondo 2014 di Coastal Rowing – il canottaggio costiero –, ultimo grande appuntamento dell’anno per il remo mondiale. Una specialità, quella del Coastal, che di anno in anno ha visto aumentare le nazioni partecipanti fino ad arrivare, nell’appuntamento di questa fine settimana, a 21 nazioni compresa l’Italia. Tutti Paesi, esclusa Hong Kong, appartenenti al Continente europeo, presenti con 137 equipaggi (91 maschili e 46 femminili) con l’Italia rappresentata da ben 26 armi (21 maschili e 5 femminili). Da sottolineare che gli equipaggi partecipanti al Mondiale di Coastal Rowing, oltre a gareggiare per la propria nazione, rappresentano soprattutto il club di appartenenza poiché il titolo mondiale, nelle sei imbarcazioni previste, va al sodalizio per il quale gli atleti sono tesserati.

All’appuntamento ellenico, quindi, saranno 14 le Società italiane in gara: SC Elpis che ha iscritto ben 5 armi, seguita con tre barche a testa da SC Luino, LNI San Benedetto del Tronto e San Michele Moltedo. Due barche per il CC Saturnia (che dovrà difendere il titolo mondiale vinto nel quattro di coppia maschile a Helsingborg lo scorso anno) e la Canottieri Gavirate, mentre con una barca a testa saranno in gara Canottieri Adria 1877, SS Murcarolo, SC Caldè, SC Nazario Sauro (in gara con Andrea Milos e Stefano Donat, bronzo lo scorso anno in doppio), SC Padova (che difenderà l’argento in singolo maschile del 2013 vinto da Simone Martini, in gara anche quest'anno), SC Arolo, SC Lazio (che schiera al timone del quattro di coppia Bruno Cipolla, timoniere del due con azzurro di Baran e Sambo oro alle Olimpiadi di Città del Messico 1968) e Santo Stefano al Mare che proverà a mantenersi stretto il titolo 2013 conquistato nel doppio dai fratelli Federico e Francesco Garibaldi che, quest’anno, indossano il body dell’Elpis e saranno anche loro in gara a Salonicco sempre in doppio.

Tre giorni di gare sul percorso disegnato nel Golfo Thermaikos, sul quale si affaccia la città di Salonicco, col programma che prevede il 17 ottobre, dalle ore 9, l’inizio delle batterie, mentre le finali e le premiazioni sono previste dalle 12.40 alle 15.40 di sabato 18 ottobre. Domenica 19 giorno di riserva per eventuale impraticabilità del campo nei giorni precedenti.

 

Prossime Regate

  • Candia Canavese - 23-24/03/2019
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    Statistica Equipaggi gara
    Statistica Società Gara
    Elenco Equipaggi Iscritti
    ELENCO SOCIETA' ISCRITTE
    Equipaggi Regionali
    Statistica Equipaggi gara
    Statistica Società Gara
    Elenco Equipaggi Iscritti
    ELENCO SOCIETA' ISCRITTE
  • Sabaudia - 23-24/03/2019
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    Statistica Equipaggi gara
    Statistica Società Gara
    Elenco Equipaggi Iscritti
    ELENCO SOCIETA' ISCRITTE
    Equipaggi Regionali
    Statistica Equipaggi gara
    Statistica Società Gara
    Elenco Equipaggi Iscritti
    ELENCO SOCIETA' ISCRITTE

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.