Un Anthurium per l’informazione: 4 – 5 ottobre 2014
 Stefano D’Orazio testimonial della nuova campagna di sensibilizzazione


AIDO - Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule, giunta alla sua tredicesima edizione, rinnova l’appuntamento con la giornata nazionale “Un Anthurium per l’informazione”. Stefano D’Orazio  da anni è vicino all’Associazione a cui volentieri presta il suo supporto e la sua immagine per fornire un contributo mirato e corretto alla divulgazione dei grandi progressi fatti dalla ricerca e sull’importanza della donazione di organi.

Sabato 4 e domenica 5 ottobre i volontari AIDO, in più di 1.500 piazze italiane, distribuiranno materiale informativo e offriranno piantine di Anthurium per la ricerca sui trapianti.

In particolare AIDO si sta dedicando al progetto Nazionale Adonhers che ha come obiettivo quello di utilizzare cuori di donatori superiori ai 55 anni di età, dopo averne testato la qualità attraverso uno strumento di accertamento, l’eco-stress, grazie all’ausilio di cardiologi esperti e grazie ai Centri di Trapianto al fine di incrementare il trapianto di cuore del 20%.

La giornata “Un Anthurium per l’informazione” sarà preceduta da una campagna d’informazione che partirà a metà settembre sulle principali reti tv e radio nazionali, patrocinata da Pubblicità Progresso.


 “ Da quarant’anni Aido  si impegna per la tutela della salute, della vita e dell’informazione sulla donazione di organi – dice D’Orazio – e sono felice di essere, anche quest’anno, vicino all’Associazione dando il mio sostegno affinchè  si parli delle possibilità che la donazione offre. In questi anni di AIDO tante storie si sono intrecciate che hanno permesso che la fine di una vita diventasse la rinascita di un’altra.

Donare un organo o un tessuto significa sempre più salvare una vita!



Per conoscere tutte le piazze:

Sito Internet: www.aido.it 

Numero verde: 800736745

A.I.D.O. (Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule)
Via Cola di Rienzo, 243 – 00192 ROMA
Tel. 06.97614975 - Fax: 06.97614989
e-mail: aidonazionale@aido.it
 




Agenzia di comunicazione
Radio -Televisiva
Tam Tam Comunication
Piazzale Clodio, 12
00195 Roma
Tel. 06.39743555 – Fax 06.39743551
Patrizia Passio – 338.3489588
patriziapassio@gmail.com



- La Locandina
- Il Comunicato in PDF

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.