Varese, il raduno Cadetti raccontato da Roberto Romanini


roberto romaniniROMA, 15 settembre 2014 - Abbiamo ricevuto, e pubblichiamo volentieri, una sorta di diario del Raduno nazionale Cadetti – Progetto Talento – svoltosi a Varese la settimana scorsa, dall’8 all’11 settembre:  

“Si parte lunedì 8 settembre sera da Torino, con me: Pietro Honian, Roberto ed Alberto. Il morale alto e le domande su cosa faremo durante il raduno sono continue per tutto il viaggio. Quando arriviamo all’albergo Mariuccia mi rendo conto che siamo veramente tanti  - 33 ragazzi e 13 ragazze - il lavoro non ci mancherà. Martedì mattina presso la SC Varese iniziamo con la prova dei 3000 mt. al remoergometro, l’impegno  dei ragazzi è encomiabile; proseguiamo poi con le misure antropometriche, i test di valutazione della flessibilità muscolare e il test di valutazione della forza esplosiva elastica. Nel pomeriggio di nuovo al  remo ergometro 1 minuto massimale.

Mercoledì finalmente si esce in barca. Dopo aver montato tutte le imbarcazioni: i due otto maschili, i tre quattro femminili e gli altri tre quattro maschili hanno remato sullo splendido bacino del lago di Varese; tutti gli equipaggi sono stati filmati per consentire il commento dei video nel pomeriggio. Giovedì di nuovo in  barca ed ancora filmati. Venerdì è la giornata della prova in barca 2x1500 metri per tutti e smontaggio imbarcazioni  con successivo carico del carrello federale. Nel pomeriggio un 2000 metri al remoergometro.

Sabato mattina all’alba prova di corsa. Fine del raduno. I dati che abbiamo rilevato per ogni atleta sono veramente molti. Il raduno è stato seguito dal caposettore Junior maschile Antonio Colamonici, dal collaboratore settore junior maschile Daniele Barone, dal Collaboratore Tecnico settore femminile Alberto Tabacco, dal Tecnico regionale Lombardia Gian Battista Della Porta, dal Tecnico regionale del Friuli Venezia Giulia Stefano Gioia, dal Tecnico Societario Giulio Basso, e dal'accompagnatore Mauro Susca.

Lavorare insieme a questi ragazzi giovanissimi è stata un’esperienza edificante anche per noi allenatori. Il canottaggio italiano ha bisogno dell’entusiasmo di questi  giovani atleti e, la loro “fame” di esprimere il  proprio potenziale senza alcuna riserva,  deve essere  un esempio anche per le squadre maggiori;  da sempre  punto di riferimento di questi ragazzi nell’obiettivo di vestire anche loro, tra qualche anno, il body azzurro. Complimenti ragazzi, a presto!

Roberto Romanini ”



L'elenco dei partecipanti al Raduno:

UOMINI CADETTI: Matteo Acernese, Andrea Manuelli (CC Roma), Roberto Balestra (SC Amici del Fiume), Ivan Bottelli (SC Monate), Alessio Bozzano (SC Speranza Pra’), Gianluca Cassarà (SC Telimar), Mario Cella (CC Napoli), Michele Cigni (SC Nino Bixio), Nicolò Ciocca (SC Tritium), Dario Corti (SC Corgeno), Gabriele D’Alfonsi (Fiamme Gialle), Federico Dini (SC Firenze), Luca Matteo Fanucchi (SC Milano), Paolo Ferrigno, Simone Miceli (SC Sampierdarenesi), Lorenzo Fortunato (Monopoli 2005), Lorenzo Gaiardi (CN Stabia), Roberto Gerosa, Francesco Straffi (SC Lario), Lorenzo Lari (SC Pontedera), Stefano Marcotto (SC Nazario Sauro), Pietro Martino (SC Esperia), Riccardo Mele (SC Olbia), Paolo Morganti, Samuele Sartori (SC Tremezzina), Iacopo Pacifico (SC Cernobbio), Matteo Panceri (SC Pescate), Carlo Roccatagliata (SC Argus), Giovanni Russo (RYCC Savoia), Heni Semandi (SC Orbetello), Luca Talocco (Marina Militare), Leonardo Verrone (CC Saturnia), Alberto Zamariola (SC Caprera).

DONNE CADETTI: Aurora Arieti (SC Moto Guzzi), Giada Bino (SC Arolo), Ilaria Corazza (SC Ausonia), Ornella Genchi (CUS Bari), Giulia Gorri (SC Varese), Roberta Guerra (RYCC Savoia), Haonian Jiang (Cus Torino), Sara Paone (SC Elpis), Chiara Ponzo (Tevere Remo), Giorgia Salice (SC Monate), Irene Scarinci (SC Orbetello), Alessia Spanu (SC Sannio Bosa), Federica Zetti (SC Sampierdarenesi).

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.