Mondiali Universitari: cinque barche finaliste per l’Italia


GRAVELINES, 13 settembre 2014 - La nazionale universitaria, seguita dal Capo settore Paolo Dinardo, disputerà le finali di domani ai Mondiali Universitari di Gravelines in cinque specialità. Al doppio maschile e ai quattro senza senior maschile e femminile, già in finale da ieri, si sono aggiunti oggi altri due equipaggi: il due senza senior di Mario Cuomo (CC Irno) e Fabio Vigliarolo (SC Lario) e il quattro senza pesi leggeri di Corrado Regalbuto (Cus Pavia), Marcello Nicoletti (Cus Pavia), Stefano Oppo (Forestale) e Piero Sfiligoi (CC Saturnia) piazzatisi, rispettivamente, al terzo e al quarto posto dei recuperi.

Finali B, dal settimo al dodicesimo posto, invece, per Simone Martini e Eleonora Denich entrambi terzi nel singolo senior maschile e femminile, e per Greta Masserano, nel singolo pesi leggeri femminile. Finali B anche per i doppi pesi leggeri femminile di Serena e Giorgia Lo Bue (SC Palermo) e maschile di Matteo Mulas (CLT Terni) e Edoardo Buoli (Cus Pavia). Domani il programma prevede: dalle ore 10.00 alle 11.50 le finali B e dalle 14.30 alle 17.30 le finali che assegnano titoli e medaglie.


Nelle foto (Canottaggio.org ©): il due senza Cuomo-Vigliarolo; il 4 senza PL.

  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.