13° Mondiale Universitario, domani al via in Francia


GRAVELINES, 11 settembre 2014 - Da domani, e fino al 14 settembre, a Gravelines (Francia), cittadina situata a pochi chilometri da Calais, si disputeranno i tredicesimi Campionati del Mondo Universitari di canottaggio organizzati dalla FISU. La squadra azzurra universitaria, seguita dal Capo Settore Universitari Paolo Dinardo, è composta da 24 atleti – 16 uomini (9 senior, 7 pesi leggeri) e 8 donne (5 senior, 3 pesi leggeri) – con i quali sono stati formati gli 11 equipaggi in gara (singolo e doppio pesi leggeri femminile; singolo e quattro senza senior femminile. Singolo, doppio e quattro senza pesi leggeri maschile; quattro senza, doppio, due senza e singolo senior maschile).

Le regate si disputeranno nello Stadio Nautico Olimpico "Albert Denvers", scelto dalla FISU (Federazione Internazionale dello Sport Universitario) per le gare di canottaggio, e i titoli in palio saranno tredici contesi da 394 atleti (107 donne e 287 uomini) e con 163 equipaggi al via (57 femminili e 106 maschili). Il programma prevede l’inizio delle batterie alle ore 10.30 di domani 12 settembre, mentre sabato 13, dalle ore 10 alle 11.36, sono previsti recuperi, e dalle 15 alle 16.30, si disputeranno le semifinali. Domenica 14 settembre, infine, le finali che assegneranno le medaglie sono programmate dalle 14.30 alle 17.00.

  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.