Babboni, Salani e Vannucci pronti al via dei Mondiali universitari


FIRENZE, 11 settembre 2014 - Scalda i motori l'Italia universitaria del remo, che da domani a domenica sulle acque del Parc des Rives de l'Aa, nella cittadina francese di Gravelines, sarà impegnata nei Campionati del Mondo Universitari, regata che vedrà in gara tre toscani: il viareggino Davide Babboni, il limitese Elia Salani e la livornese Irene Vannucci.

Tutti sul quattro senza i portacolori del Granducato: Babboni (Marina Militare di Sabaudia) e Salani (Saturnia di Trieste) rispettivamente al secondo e al quarto carrello del maschile, Vannucci (CUS Torino) terza voga del femminile.

Per Babboni, Salani e Vannucci sarà una rassegna iridata dal grande impegno, vista la grande partecipazione prevista a Gravelines. L'equipaggio maschile di Davide ed Elia dovrà vedersela con Canada, Cina, Repubblica ceca, Gran Bretagna, Ungheria, Olanda, Pakistan, Polonia, Russia e Sri Lanka.

Non meno impegnativa l'impresa alla quale è chiamata Irene: il suo quattro senza avrà come avversarie Canada, Repubblica Ceca, Francia, Gran Bretagna, Germania, Irlanda, Olanda, Norvegia e Polonia.

Interessatissimi ai Mondiali Universitari naturalmente non solo le società, ma anche i CUS: Babboni è iscritto al CUS Pisa, Salani al CUS Firenze e Vannucci al già citato CUS Torino. Da sottolineare che il CUS Pisa guarda con attenzione anche a Greta Masserano, iscritta all'Università di Pisa nonostante sia torinese e tesserata anch'essa in stagione per il CUS Torino, in gara nel singolo Pesi Leggeri femminile.


Niccolò Bagnoli - Ufficio Stampa Comitato FIC Toscana -

  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.