Amsterdam: Gare delle riserve


AMSTERDAM, 24 agosto 2014 - Ieri, nel tardo pomeriggio, si sono disputate le spare race, le gare riservate alle riserve, e l’Italia ha preso parte a cinque delle sette regate previste. Di seguito i risultati degli azzurri:


Singolo Pesi Leggeri uomini: tre equipaggi al via con la Svizzera a fare l'andatura e la Germania e l’Italia a tentare di annullare il distacco iniziale. L’azzurro, sempre terzo, sul finale mantiene la posizione e si piazza alle spalle della Germania, seconda, e della Svizzera che vince la prima gara delle riserve. 1. Svizzera 7.01.59, 2. Germania 7.09.80, 3. Italia Paolo Ghidini (CC Saturnia) 7.18.54.

Singolo senior donne: sei equipaggi al via con Germania e Gran Bretagna a scambiarsi le prime posizioni per metà gara, mentre sul finale a vincere è la Gran Bretagna. Sempre sesta, invece, la barca azzurra che taglia il traguardo nella posizione iniziale. 1. Gran Bretagna 7.36.40, 2. Germania 7.36.50, 3. Nuova Zelanda 7.40.99, 4. Australia 7.41.79, 5. Olanda 7.42.44, 6. Italia Laura Basadonna (SC Esperia) 8.21.48. 

Singolo Senior uomini: Luca Agamennoni in singolo, nella sua gara delle riserve, si piega solo al croato Vekic dopo aver lottato palata su palata per tutti i duemila metri. Sul finale la Croazia è prima e l’Italia è seconda a 2"31 dal primo posto. 1. Croazia 6.56.51, 2. Italia Luca Agamennoni (Fiamme Gialle), 3. Serbia 7.05.00, 4. Russia 7.25.87, 5. Bielorussia 7.30.54.

Due senza Pesi Leggeri uomini: la barca italiana, formata da Marcello Nicoletti e Corrado Regalbuto, entrambi del Cus Pavia, era l’unica in gara e, quindi, ha portato a termine il percorso in solitaria facendo fermare il cronometro a 6.50.36. 

Due senza Senior uomini: gara vinta dall’equipaggio statunitense per solo 42 centesimi sul secondo arrivato, l’armo della Gran Bretagna, mentre la barca italiana sempre quarta sin dall’inizio ha chiuso nella posizione iniziale alle spalle dell’Olanda. 1. USA 6.23.20, 2. Gran Bretagna 6.23.62, 3. Olanda 6.40.43, 4. Italia Alessandro Laino (Fiamme Gialle), Filippo Mondelli (SC Moltrasio) 7.04.91.


 


  

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.