Mondiali Assoluti. Quattro barche azzurre superano il turno


AMSTERDAM, 24 agosto 2014 - Nella prima fase di eliminatorie dei Campionati Mondiali Assoluti e Pesi Leggeri, in un campo con un forte vento a favore trasversale che danneggiava meno le corsie esterne, l’Italia supera il turno con quattro barche. Il due senza senior di Marco Di Costanzo (Fiamme Oro) e Matteo Castaldo (RYCC Savoia), con il secondo posto dietro al Sud Africa (Vincent Breet e Shaun Keeling), accede alla semifinale, mentre va ai quarti il doppio pesi leggeri di Pietro Ruta e Andrea Micheletti (Fiamme Oro) che hanno vinto la loro batteria. Ai quarti pure i due singolisti: il peso leggero Marcello Miani (Forestale) che si è imposto nella sua batteria col miglior tempo assoluto delle eliminatorie, e Francesco Cardaioli (SC Padova), secondo dietro al campione mondiale in carica Ondrej Synek (Rep.Ceca).

Non superano la prima fase, e devono affrontare i recuperi dei prossimi giorni, il doppio pesi leggeri della campionesse mondiali Elisabetta Sancassani e Laura Milani (Fiamme Gialle), seconde dietro alla Nuova Zelanda – passava solo il primo –, il due senza femminile di Beatrice Arcangiolini (SC Firenze) e Gaia Palma (SC Lario), quinte; il quattro senza senior di Vincenzo Abbagnale (Marina Militare), Mario Paonessa, Matteo Lodo e Giuseppe Vicino (Fiamme Gialle), sesto; il quattro di coppia femminile di Sara Magnaghi (SC Moltrasio), Alessandra Patelli (SC Padova), Laura Schiavone (CC Irno) e Sara Bertolasi (SC Lario), quarto, e quello maschile di Paolo Perino, Simone Venier, Matteo Stefanini e Simone Raineri (Fiamme Gialle), quinto. Ai recuperi pure la singolista pesi leggeri Angelica Favaro (SC Padova), quarta, e la singolista senior Veronica Paccagnella (SC Elpis) che si è piazzata al quinto posto.

Domani seconda giornata di eliminatorie con tredici barche azzurre impegnate nelle rispettive batterie. Si inizia alle 11.14 con le batterie delle specialità del para-rowing che termineranno alle 12.26. Alle 14.05 e fino alle 17.42 tutte le altre batterie e i primi recuperi.


Nella foto (Canottaggio.org - Mimmo Perna): Marcello Miani

 

Prossime Regate

  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
    RISULTATI FINALI
    RISULTATI QUALIFICAZIONI
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
    PROGRAMMA GARE
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
    RISULTATI GARE
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
    RISULTATI
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.