La scomparsa di Giuseppe Stefanoni


ROMA, 04 agosto 2014 - E' venuto a mancare la scorsa settimana Giuseppe Stefanoni, indimenticato campione del remo degli anni '50 e '60. Portacolori della Canottieri Moto Guzzi, "Peppino" (com’era da tutti conosciuto Stefanoni) avrebbe compiuto 80 anni il prossimo dicembre. Sulle orme del fratello Ivo – di due anni più giovane, campione olimpico a Melbourne nel 1956 in “quattro con” – Peppino si avvicinò al canottaggio a sua volta come timoniere, praticando questa disciplina tra il 1950 e il 1965 e ottenendo risultati importanti in campo sia nazionale sia internazionale con equipaggi della Canottieri Moto Guzzi ma anche con armi dei Corazzieri, delle Forze Armate e del Posillipo. Sportivo completo, insieme al canottaggio aveva praticato il ciclismo ed era nota la sua grande passione per la montagna.


Nelle immagini: Peppino Stefanoni; Peppino Stefanoni (primo a sinistra) con Pasquale Stropeni, Gianpaolo Polti, Corrado Cantoni e Luciano Sgheiz in una foto d'epoca.


Il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio, Giuseppe Abbagnale, unitamente a tutto il Consiglio federale, invia le più sentite condoglianze, anche a nome del canottaggio italiano, alla Famiglia Stefanoni per la scomparsa del caro Peppino.

Prossime Regate

  • OEIRAS - 02-04/10/2020
    World Rowing Coastal Championships ANNULLATO
  • TARANTO - 03/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja
  • ORTA S.GIULIO - 03-04/10/2020
    5° Orta Lake Eights Challenge e 15° Italian Sculling Challenge - Memorial Don Angelo Villa ANNULLATA
  • SANREMO - 03-04/10/2020
    XXXIX° Trofeo Aristide Vacchino - Regata Internazionale Sprint Allievi Cadetti ANNULLATO
  • MONATE - 04/10/2020
    Regata Regionale chiusa valida d'Aloja ANNULLATA
  • RAVENNA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • SABAUDIA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • TARANTO - 04/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.