Coupe de la Jeunesse: al via il prossimo week end in Francia


ROMA, 28 luglio 2014 - Varata la Nazionale Junior partecipante alla Regata Internazionale Coupe de la Jeunesse 2014 che si disputerà a Libourne, in Francia, nel week end dal 1° al 3 agosto 2014. Sono tredici gli equipaggi iscritti dalla Direzione Tecnica (7 maschili e 6 femminili) e seguiti dal Consigliere Luciano Magistri, in qualità di Team  Manager, e coordinati, per la parte tecnica, da Luigi De Lucia che si avvarrà dei tecnici: Rosario Aita, Massimo Archimede, Ronny Ariberti, Sabino Bellomo, Gabriele Braghiroli, Renato Gaeta, Alberto Lentola, Lelio Lunardini, Nicola Moriconi, Roberto Romanini, Giambattista Rotta. Al seguito della squadra, per la sicurezza di tutti gli atleti, la dottoressa Francesca Grasso. Di seguito gli equipaggi Azzurri iscritti, con le relative formazioni:

UOMINI – SINGOLO: Davide Iacuitti (CC Barion). DOPPIO: Alessio Vagnelli (RYCC Savoia), Luca Tenca (SC Flora). QUATTRO DI COPPIA: Nicola Bortolotti, Alessandro Franceschini, Luca Spinelli (SC D’Annunzio), Renato Avino (SC Flora). DUE SENZA: Luca Agrillo, Giuseppe Di Mare (CN Posillipo). QUATTRO SENZA: Matteo Fontanella, Alessandro Mazzali (Marina Militare), Alessandro Visentini (SC Esperia), Pietro Cappelli (RCC Cerea). QUATTRO CON: Giacomo Braghiroli, Alberto Dini, Lapo Corenich (SC Firenze), Giovanni Balboni (CUS Ferrara), Federico D’Onza-timoniere (SC Firenze). OTTO: Andrea Erilmi, Davide Tognetti, Luca Corazza, Emanuele Biscaro (SC Monate), Michele Frasca  (Tirrenia Todaro), Mattia Magnaghi, Matteo Della Valle (SC Moltrasio), Mattia Pizzetti (SC Lario), Patrick Rocek-timoniere (SC Moltrasio).

DONNE – SINGOLO: Emma Torre (Sc Viareggio). DOPPIO: Asja Maregotto, Federica Molinaro (SC Padova). QUATTRO DI COPPIA: Beatrice Fioretta (Cus Torino), Chiara Arcangiolini (SC Firenze), Alice Stella, (SC Telimar), Ottavia Ravoni (RCC Tevere Remo). DUE SENZA: Diletta Diverio (Cus Torino), Micol Fabbrucci (SC Armida). QUATTRO SENZA: Arianna Leoni Di Pietro (RCC Tevere Remo), Lavinia Martini (CC Aniene), Sara Lisi, Aurora Temporin (Fiamme Gialle). OTTO: Beatrice Fioretta (Cus Torino), Chiara Arcangiolini (SC Firenze), Alice Stella (SC Telimar), Ottavia Ravoni, Arianna Leoni Di Pietro (RCC Tevere Remo), Lavinia Martini (CC Aniene), Sara Lisi, Aurora Temporin (Fiamme Gialle), Federico D’Onza-timoniere (SC Firenze).


- La Circolare di Convocazione

 

Prossime Regate

  • Monate - 25/04/2019
    Regata Regionale valida Montù
  • Naro - 27/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja RECUPERO GARA ANNULLATA DEL 17/03
  • Trieste - 28/04/2019
    Regata Regionale Promozionale
  • Gavirate - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida d'Aloja
  • Genova - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù
  • San Miniato - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja deroga percorso mt. 1500
  • Naro - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Ravenna - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    REMARE A SCUOLA - Fase regionale

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.