Mondiale Under 23, la centrale operativa di supporto per la sicurezza


VARESE, 24 luglio 2014 - E’ stato presentato, questa mattina, presso la sede della Protezione Civile del Comune di Varese in località Schiranna il “Documento d’impianto per l’attivazione del sistema provinciale di Protezione Civile in occasione dei Campionati Mondiali di Canottaggio Under 23 a Varese”.
Questo documento pianifica scenari e relative procedure di intervento del sistema provinciale di Protezione Civile al verificarsi di un'eventuale emergenza.
Sono dieci gli enti e le strutture coinvolti: la Prefettura e la Questura di Varese, i Vigili del Fuoco, la Polizia di Stato, i Carabinieri, la Polizia Provinciale (sezione Stradale, Nautica e Faunistica), la Polizia Locale del Comune di Varese, la Croce Rossa Italiana, il settore Protezione Civile della Provincia di Varese, l’Organizzazione di Volontariato di Protezione Civile e le guardie ecologiche volontarie del Comune di Varese.
 
La sede della Protezione Civile anche per questo evento internazionale è la centrale operativa di supporto per la sicurezza.
Le forze impegnate quotidianamente sul campo sono imponenti, come descritto dal Dott. Angelo Gorla, comandante della Polizia Provinciale e Responsabile della Sicurezza per il Comitato Organizzatore.
Ogni giorno sono operativi: 12 uomini della Polizia di Stato, 12 militari dell’arma dei Carabinieri, 22 operatori della Polizia Provinciale, 25 uomini della Polizia Locale, 55 volontari e 4 disaster manager della Protezione Civile, 10 guardie ecologiche volontarie del Comune di Varese, 25 operatori della Croce Rossa Italiana e 10 volontari ARI (Associazione Radioamatori Italiani).
 
Per quanto riguarda i mezzi, invece, sono presenti 2 natanti della Polizia Provinciale Nautica, 2 auto e 2 moto della Polizia Provinciale Stradale, 3 fuoristrada della Polizia Provinciale Faunistica, 3 fuoristrada e 1 pulmino della Protezione Civile Provinciale, 5 mezzi della Polizia Locale di Varese.
 
L’obiettivo della sala operativa è garantire una capillare rete di sicurezza in chiave preventiva per un’immediata risposta ad eventuali richieste di intervento assicurando, così, la migliore riuscita di un evento sportivo di caratura internazionale.
 
 
Presenti alla conferenza stampa:
Stefano Clerici, Assessore del Comune di Varese per la Protezione Civile.
Angelo Gorla, comandante della Polizia Provinciale e Responsabile della Sicurezza per il Comitato Organizzatore
Paolo Catenaro, Capo di Gabinetto della Questura di Varese
Vincenzo Lotito, Comandante dei Vigili del Fuoco
Antonio Lotito, Comandante della Polizia Locale di Varese
Luigi Nocerino, Capitano Stazione dei Carabinieri di Varese
Alessandro Bianchi, delegato del Presidente della Croce Rossa Italiana
Corinna Francese, disaster manager Protezione Civile Provinciale


Comitato Organizzatore dei Campionati Internazionali di Canottaggio 11-15


- Il Comunicato in PDF

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.