Presentata la Squadra Azzurra e Casa Rowing Italia


VARESE, 18 luglio 2014 - Questa mattina, al 39esimo piano del Palazzo Lombardia, sede della Regione, la Federazione Italiana Canottaggio, nel contesto della presentazione del Campionato del Mondo Under 23, ha illustrato ai giornalisti, e a tutti gli intervenuti, tra i quali il Governatore della Lombardia, Roberto Maroni, e l'Assessore allo Sport della Regione, Antonio Rossi, la composizione della Nazionale Under 23 e i contenuti di Casa Rowing Italia. A presentare la partecipazione italiana all'imminente mondiale, il Presidente della Federazione Giuseppe Abbagnale il quale si è soffermato sul grande lavoro che il territorio ha sviluppato intorno all'evento e soprattutto sulla presenza della squadra italiana, la più numerosa del mondiale, che dall'inizio del mese di luglio è stabilmente in allenamento sulle acque del "lago iridato" e sta godendo dell'ospitalità della gente di Varese e del suo comprensorio. Abbagnale ha anche ringraziato le Istituzioni per quello che fanno e che faranno per il canottaggio italiano e internazionale.

La squadra è stata presentata, invece, dal Direttore Tecnico Giuseppe La Mura che ha auspicato un grande impegno da parte di tutti i componenti della compagine azzurra sottolineando che: "il mondiale under 23 è solo un passaggio per traguardi sempre più ambiziosi per cui chi salirà sul podio, ma anche chi non avrà questa soddisfazione, dovrà continuare a lavorare senza sentirsi arrivato". A lui ha fatto eco l'Assessore allo Sport Antonio Rossi il quale ha detto che: “il posto dove gareggerete è meraviglioso e sono d’accordo con le parole del Direttore Tecnico perché conosco il suo metodo che garantisce risultati poiché il mio allenatore (Oreste Perri, ndr) era ed è amico di La Mura quindi i suoi metodi sono anche quelli che ho utilizzato io”. La conclusione della presentazione della squadra è avvenuta da parte del Coordinatore Nazionale, Francesco Cattaneo, che ha chiamato le 21 formazioni facendo alzare sia gli atleti che i tecnici di riferimento.

Il Vice Presidente Davide Tizzano ha sottolineato il significato di Casa Rowing Italia che sarà inaugurata domani, alla quale sono invitati ad intervenire tutti i giornalisti, la quale diventerà un punto di riferimento per l’Organizzazione del Mondiale, per il COL, per la FISA (Fédération Internationale des Sociétés d'Aviron), e della Federazione Italiana stessa che incontrerà sponsor, giornalisti, atleti e rappresentanti stranieri oltre alla grande famiglia del canottaggio italiano. Insomma uno strumento per rendere più accattivante l’immagine della Federazione. Ha chiuso la presentazione il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni che, al termine del suo intervento, ha ringraziato la Federazione Italiana Canottaggio per aver garantito la presenza della Squadra e dei tecnici facendoli sentire i veri protagonisti dell’evento ed ha espresso la certezza che ognuno di loro saprà gareggiare al meglio delle proprie possibilità in maniera pulita e trasparente come il Palazzo della Regione.

 

Prossime Regate

  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
    RISULTATI FINALI
    RISULTATI QUALIFICAZIONI
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
    PROGRAMMA GARE
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
    RISULTATI GARE
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
    RISULTATI
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.