Attività Sociale Internazionale – quattordicesima parte


ROMA, 16 luglio 2014 - Dal 18 al 27 luglio una Delegazione di Atlete, tesserate con diverse Società, gareggerà in otto fuoriscalmo, con i colori del CUS Torino, in Cina in una serie di regate a invito. Le gare si svolgeranno nelle città di Chengdu, Wuhan e  Linfen, al centro della Cina, nel periodo che va dal 18 al 27 luglio. La squadra del CUS TORINO è formata dalle seguenti atlete:

Laura Morone, Carlotta Zuanon (Sisport Fiat), Selene Gigliobianco (SC Elpis), Sabrina Noseda (SC Lario), Camilla Noè, Kiri Edwin English-Hawkea (CUS Torino), Hanne Low (Idroscalo Club) Emanuela Tabacco (SC Moltrasio), Deborah Battagin (CC Cernobbio), Elena Coletti (Fiamme Gialle),

NOTIZIE SULLA TRASFERTA

Ieri (15 luglio) la squadra è partita da Milano Linate alle ore 13.30, via Londra, con arrivo nella prima delle tre città dove si svolgeranno le regate internazionali di canottaggio universitario. La città si chiama Chengdu e si trova nel centro della Cina nella Regione dello Sichuan. È famosa per essere la patria del Panda e della cucina piccante (hot pot). Le gare sono previste per il 18, 19 e 20 luglio. A seguire il 21 luglio la Squadra si trasferirà nella città di Wuhan e, infine, a Linfen per l'ultima regata prevista per il 26-27 luglio. Le squadre universitarie provengo da tutto il mondo oltre alla presenza di alcune prestigiose Università cinesi e sono: CUS Torino, Parigi, London Universitry, Cambridge, Otago (New Zealand) Copenaghen, Yale, Amsterdam, Pechino, Shanghai, Chenghu e Wuahan.

Oltre alle tre regate, le atlete avranno la possibilità di visitare alcune attrazioni turistiche e culturali. Farà molto caldo e, come lo scorso anno, gli equipaggi femminili favoriti sono Otago e Parigi, ma sicuramente il neo equipaggio misto societario del CUS Torino darà del filo da torcere agli avversari e difenderà i colori del CUS anche nella lontana terra asiatica. In Italia l'equipaggio è stato seguito dall'allenatore del CUS Torino Mauro Tontodonati, mentre in Cina sarà seguito dal'Head coach dell'Università di Toronto (Canada) Gary Stinson facendo seguito al "gemellaggio remiero" tra il CUS Torino e l'Università di Toronto.
 

- Clicca per la Galleria FOTO degli allenamenti (T.Bassi)

  

Prossime Regate

  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
    RISULTATI FINALI
    RISULTATI QUALIFICAZIONI
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
    PROGRAMMA GARE
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
    RISULTATI GARE
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
    RISULTATI
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.