Junior City Eight 2014, il racconto lombardo della prima giornata


LUCERNA, 13 luglio 2014 - Giornata di allenamento per l’ammiraglia lombarda che oggi, 13 luglio, scenderà in acqua sulle acque del Rotsee di Lucerna per la Junior City Eight 2014. L’equipaggio bianco verde, partito ieri  mattina dalla vicina Italia, ha raggiunto il campo di regata in tarda mattinata. Con loro il Coordinatore Tecnico Regionale Giambattista Dalla Porta insieme ai collaboratori Osvaldo Morganti e Francesco Stoppa.

Viaggio tranquillo, con tanto di sosta al Gottardo, poi l’arrivo e l’inizio ufficiale della due giorni ai remi con i colori regionali. Lago piatto, qualche nuvola, e temperatura superiore ai venticinque gradi hanno accolto la squadra. Giusto il tempo di lasciare i bagagli, poi subito il montaggio della barca con la supervisione dei tecnici e l’assetto finale. In pausa pranzo la prima uscita, accompagnata dall’emozione di poter remare sullo stesso specchio d’acqua dei grandi campioni impegnati nella prova di Coppa del Mondo.

Otto chilometri per l’ammiraglia bianco verde di Ambrogio Cantù e Mattia Luoni (Menaggio), Umberto Sala (Lario), Matteo Spreafico, Giovanni Pagliaro (Varese), Alessandro Gaeta, Jacopo Bertone, Giacomo De Amici e il timoniere Yuri Corritore (Gavirate). Solo tecnica e qualche accelerazione, per ricercare il maggior sincronismo possibile. Da non dimenticare che l’equipaggio 2014 è un otto promozione, con tre soli allenamenti sulle spalle. Un equipaggio voluto fortemente dai tecnici regionali, creato con i non azzurri, per dare comunque un’opportunità anche a chi non è riuscito a centrare il pass per la nazionale e quindi fuori da ogni competizione internazionale dopo un lungo anno di preparazione. L’obiettivo condiviso è quello di far crescere il canottaggio regionale in chiave nazionale.

Nel pomeriggio un po’ di riposo e, alle 17.00, la seconda uscita ai remi per un ulteriore giro pre gara. Buone sensazioni a fine giornata, clima sereno e spensierato all’interno del gruppo. Durante la cena festa grande, tra racconti di aneddoti e storie passate. Consegnata anche la divisa ufficiale, body magliette e calzettoni per tutta l’ammiraglia.
Oggi, oltre alla Lombardia, ci sarà anche l’equipaggio misto di Monate, Moltrasio e Lario, già qualificato per la Coupe de la Jeunesse 2014. A bordo Emanuel Biscaro, Luca Corazza, Davide Tognetti e Andrea Erilmi (Monate), Mattia Pizzetti (Lario), Miles Agyemang Heart, Mattia Magnaghi, Matteo Della Valle e il timoniere Patrick Rocek (Moltrasio).
Grande attesa per la finalissima di oggi, programmata alle 12.50.


Luca Broggini
CR FIC Lombardia

  

Prossime Regate

  • EUPILIO - 20-22/09/2019
    Campionato Italiano di Societa Gran Premio Giovani Trofeo delle Regioni Cadetti e Ragazzi Meeting Nazionale Allievi e Cadetti Master
    Campionato Italiano di Società
    RISULTATI FINALI
    RISULTATI SEMIFINALI
    RISULTATI QUALIFICAZIONI
    Meeting Allievi Cadetti Master
    RISULTATI GARE
    GP dei Giovani
    RISULTATI FINALI
    RISULTATI QUALIFICAZIONI
  • COMO - 28/09/2019
    Regata Internazionale Villa d'Este
  • ROMA - 28/09/2019
    Regata promozionale del Centenario
  • PESCARA - 27-29/09/2019
    Campionato Italiano Coastal Rowing Senior Campionato Italiano Coastal Rowing Master Campionato Italiano Sprint di Coastal Rowing
  • CROTONE - 26-29/09/2019
    FASE Nazionale Trofeo CONI

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.