76 podi per le società toscane al Festival dei Giovani. Orbetello
 mattatrice con 8 medaglie d'oro


FIRENZE, 07 luglio 2014 - Sono undici le società toscane in medaglie tra quelle che lo scorso fine settimana sul lago di Comabbio, a Corgeno, hanno preso parte alla venticinquesima edizione del Festival dei Giovani.

Sugli scudi c’è la Canottieri Orbetello, guidata sul campo da Bruno Santi con il figlio Gianluca e Alessio Mazzocchi. Per il club lagunare sono ben otto i successi, che sommati alle quattro medaglie d’oro e altrettante d’argento collocano l’Orbetello in testa anche al medagliere regionale.

Quattro le vittorie per i VV.F. Tomei, mentre dietro i livornesi nel podio degli ori si piazza la Firenze con tre vittorie. Due successi a testa per San Miniato, Limite e Renzo Giunti, uno infine per le pisane Arno e VV.F. Billi-Masi.

Tornando al medagliere complessivo, dietro l’Orbetello primatista con sedici metalli troviamo la Tomei, che aggiungendo otto bronzi ai quattro ori raggiunge quota dodici medaglie, al pari dell’Arno Pisa che oltre al singolo oro conquista sei argenti e quattro bronzi.

Otto medaglie per Firenze (due argenti e tre bronzi oltre ai tre ori) e Limite (sei medaglie equamente ripartite tra argenti e bronzi oltre ai due ori), sette per il Pontedera che non ottiene vittorie ma si piazza una volta secondo e ben sei volte terzo, sei per la San Miniato (un argento e tre bronzi da aggiungere ai due ori) e, per concludere, due a testa per Giunti (i due ori vinti dalla società di Massarosa), Billi-Masi (un argento oltre all’unica vittoria conquistata), Paolo D’Aloja e Giacomelli, che entrano nel medagliere grazie ai due bronzi conquistati da ciascuno.

Complessivamente la spedizione delle società toscane al Festival dei Giovani conta 23 ori, 18 argenti e 36 bronzi, per un totale di 76 podi conquistati.

Nella classifica generale dei 124 club remieri al via, vinta dal Varese su Ilva Bagnoli e Gavirate, primo circolo toscano è l’Orbetello, che si piazza al 23° posto, seguito da Arno Pisa al 28° e Tomei al 33°. A completare Limite (37° posto), Firenze (57°), Pontedera (69°), Giunti (70°), San Miniato (77°), Cavallini (82°), Giacomelli (87°), Billi-Masi e D’Aloja appaiate (102°), Solvay (117°).


Niccolò Bagnoli – Ufficio Stampa Comitato FIC Toscana – 


Nella foto: il gruppo agonistico della Canottieri Orbetello protagonista al Festival dei Giovani di Corgeno.

 
 

Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.