Piergiorgio Pinali: il nostro obiettivo è crescere divertendosi


CORGENO DI VERGIATE, 04 luglio 2014 - Continuiamo, con le nostre interviste, a rimbalzare per tutta la Penisola. Stavolta siamo approdati in Veneto, più precisamente in una società relativamente giovane con alle spalle circa 25 anni di attività. Si tratta della Canottieri Bardolino: “Siamo partiti praticando canoa e canottaggio poi il remo ha preso più piede e ora facciamo quasi esclusivamente canottaggio" ci spiega Piergiorgio Pinali, allenatore del sodalizio. Cosa ci può dire della società? “La Canottieri è una società che cresce costantemente con gli anni. Da parte nostra siamo molto orientati verso il settore giovanile sul quale investiamo in maniera importante. Partecipiamo sempre al Progetto Remare a Scuola al quale quest'anno ci siamo rivolti con circa quattrocento presenze nelle scuole. Organizziamo anche noi un trofeo che si collega a Remare a Scuola per invogliare ulteriormente gli studenti alla pratica remiera”. Cosa vuol dire per voi partecipare al Festival dei Giovani? “È una soddisfazione per noi ma anche una sorta di premio per i ragazzi dopo tutto quello che fanno durante l'anno. È sempre un piacere poter apprezzare in un unico evento le varie realtà remiere della Penisola e confrontarsi con loro, sempre in un contesto dove prima di tutto ci si deve divertire. A quest'età non si possono stressare i ragazzi con i risultati. L'atleta dà quello che può, poi il risultato è relativo. Ci sono testimonianze di canottieri che non hanno brillato a livello giovanile e che sono esplosi dopo. L'obiettivo primario per i giovani atleti è crescere, ovviamente divertendosi”.

  

Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.