Da oggi a domenica in Gran Bretagna si disputa la Henley Royal Regatta


ROMA, 02 luglio 2014 - La Henley Royal Regatta celebra quest'anno il suo 175 ° anniversario, la prima regata nel 1839, con molti atleti olimpici e campioni del mondo provenienti da tutto il mondo, mentre la Gran Bretagna, dominatrice ai recenti Campionati Europei di Belgrado, parteciperà alla Henley con otto equipaggi. L'otto inglese, in gara come Leander Club e Università di Londra, incontrerà l'otto della nazionale francese, in gara come Club France, e l'equipaggio vincitore sarà il primo ad avere i propri nomi incisi sulla base della Grand Challenge Cup. I Campioni Europei del nuovo quattro senza inglese, Alex Gregory, Mo Sbihi, George Nash e Andy Triggs Hodge, in gara come Molesey Boat Club e Leander Club Challenge Cup, affronteranno equipaggi nazionali provenienti da Germania, Francia e Cina.

La Queen Mother Challenge Cup, in palio nel quadruplo maschile, vedrà gli inglesi medaglia d'argento agli europei, in gara come Leander Club e Agecroft Rowing Club, affrontare una dura opposizione di equipaggi nazionali provenienti da Australia, Francia e Paesi Bassi. La Remenham Challenge Cup, riservata all'otto femminile, ha attirato squadre nazionali provenienti da Gran Bretagna, Australia e Paesi Bassi. L'otto inglese correrà come Leander Club e Imperial College di Londra. Mirka Knapkova, campionessa olimpica in singolo della Repubblica Ceca, e il neozelandese Mahe Drysdale tenteranno di riconquistare gli Henley Trophies già vinti precedentemente. Drysdale ha vinto la Diamond Challenge Sculls già tre volte, ma potrebbe dovere fare una punta a punta con la medaglia di bronzo olimpica inglese Alan Campbell. Questa gara ha attirato scullers internazionali di alto livello provenienti da Australia, Lituania, Sud Africa, Israele e Stati Uniti.

La Princess Elizabeth Challenge Cup, riservata agli otto universitari, vedrà in gara Abingdon School pronta a difendere il trofeo che ha vinto per la terza volta consecutiva l'anno scorso. In totale saranno in gara 494 equipaggi, compresi i 107 equipaggi provenienti da 20 Nazioni ed è per questo che il Presidente del Comitato di Gestione, Mike Sweeney, ha dichiarato: "Quest'anno ricorre il 175 ° anniversario della Regata e sono lieto di accogliere così tanti equipaggi eccezionali provenienti da tutto il mondo che ci aiuteranno a celebrare questa occasione speciale che pone la Henley Royal Regatta tra le regate più belle del mondo". Il programma prevede gare da oggi fino al domenica 6 luglio. Per seguire l'evento: www.hrr.co.uk 


L'elenco degli iscritti all'edizione 2014

Prossime Regate

  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
    RISULTATI FINALI
    RISULTATI QUALIFICAZIONI
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
    PROGRAMMA GARE
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
    RISULTATI GARE
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
    RISULTATI
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.