Ultima riunione operativa con FISA prima dei Mondiali Under 23
 di canottaggio a Varese


VARESE, 21 giugno 2014 - Questo fine settimana Luigi Manzo, Direttore Generale del Comitato Organizzatore dei Campionati Internazionali di Canottaggio e Catriona Cameron, assistente del direttore generale, sono ad Aiguebelette in Francia per una nuova riunione operativa con i vertici della Federazione Internazionale di Canottaggio (FISA).

All’ordine del giorno: un ultimo allineamento per l’organizzazione dei Mondiali Under 23 in programma tra un mese sul lago di Varese e importanti temi legati alla Coppa del Mondo del 2015 a Varese come trasporti e alloggio dei team internazionali, organizzazione e gestione delle regate di Para-Rowing con tutte le specificità richieste e diritti televisivi.

La visita ad Aiguebelette è particolarmente interessante per la delegazione del nostro Comitato perché rappresenta un’occasione di confronto con i colleghi transalpini del Comitato Organizzatore sugli aspetti pratici inerenti la gestione di una Coppa del Mondo. Inoltre, il lago francese nel 2015 ospiterà il Mondiale Assoluto di Canottaggio.
 

Nelle foto (Canottaggio.org ©): Luigi Manzo, Direttore Generale del Comitato Organizzatore dei Campionati Internazionali di Canottaggio, Christine Jacobsen, Events Coordinator FISA, e Catriona Cameron, assistente del Direttore Generale.

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.