Lunedì 26 maggio a Palermo, convegno “Il para-rowing,
 un'opportunità per l'inclusione e la riabilitazione”


CATANIA, 22 maggio 2014 -  Il canottaggio come strumento di riabilitazione e inclusione sociale per persone colpite da disabilità fisiche e intellettive. Lunedì 26 maggio, dalle ore 9.00 alle14.00 presso l'Aula Magna del Dipartimento di Scienze Agrarie Forestali Sport e Disabilità dell'Università di Palermo, si parlerà di questo alla presenza del Rettore Roberto Lagalla. Tra i relatori della conferenza, il capo settore della Nazionale italiana di para-rowing Dario Naccari, Giuseppe Battaglia, ricercatore di Metodi e Didattiche delle attività sportiva, che tratterà il tema “Gli effetti della pratica del para-rowing sulla capacità prestativa di soggetti con sindrome di Down. Presente anche Daniele Zangla, ricercatore di Metodi e Didattiche delle attività motorie, il quale illustrerà l'importanza della formazione del tecnico sportivo. Alla giornata di studio interverranno pure Roberta Cascio, Presidente Regionale del Comitato Italiano Paralimpico, e Andrea Vitale, presidente del Cc Roggero di Lauria, tra i promotori dell'evento. Per Palermo e per il mondo dello sport siciliano si tratta di un'occasione importante per sottolineare quanto l'attività fisica aiuti gli atleti disabili a migliorare la propria condizione psicofisica, ma anche le famiglie, spesso “sole” nell'affrontare la disabilità. In questo quadro, lo sport diventa strumento di riscatto per gli atleti o per chi lo pratica in modo amatoriale, ma anche stimolo per l'equilibrio interno dei nuclei familiari in cui è presente un disabile.
 

Stefano Lo Cicero Vaina
Ufficio Stampa FIC Sicilia


- La Brochure con il programma del Convegno

Prossime Regate

  • LINZ-OTTENSHEIM - 25/08-01/09/2019
    World Rowing Championships
  • PATRASSO - 25-27/08/2019
    Mediterranean Beach Games

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.