Para-Rowing: le dichiarazioni dei protagonisti


GAVIRATE, 18 maggio 2014 -

QUATTRO CON MISTO LTA
Giuseppe Di Capua (CN Stabia): “Possiamo essere soddisfatti per il grado di preparazione che abbiamo in questo periodo, rispetto al quale non stiamo tanto male. C'è la possibilità di migliorare ma dobbiamo sempre tenere d'occhio anche i progressi dei nostri avversari”.

Omar Airolo (C Gavirate): “Poteva andare meglio. Io non ero molto in forma oggi. Potevamo partire molto meglio e andare avanti già da subito. Comunque è andata bene anche così. Sicuramente sarebbe stato più bello vincere con l'Inghilterra in acqua”.

Valentina Grassi (CC Roma): “Sono molto contenta. La barca era bella. Certo è strano remare senza la Gran Bretagna perché ti viene tolto il rivale che vuoi battere ad ogni costo. Però penso che la gara fondamentale sia quella contro noi stessi. Colgo l'occasione per ringraziare il mio mitico allenatore Bruno Mascarenhas. Senza di lui non sarei mai arrivata qui”.

Lucilla Aglioti (CC Aniene): “Sensazioni per la vittoria positive, commoventi. La barca è andata molto meglio di ieri e secondo me può crescere tantissimo. Ieri abbiamo avuto qualche difficoltà nell'assieme. Già oggi, nella seconda uscita, la barca era molto meglio, eravamo tutto molto più lunghi. Aver conquistato una medaglia d'oro alla seconda uscita è senz'altro un risultato soddisfacente. Cercheremo di rimanere così, uniti e compatti e di lavorare il più possibile”.


SINGOLO TA MASCHILE
Daniele Stefanoni (CC Aniene): “Sono molto più contento di ieri. Stavo meglio, sono riuscito a divertirmi e a fare meglio quello che so fare. Sono soddisfatto anche considerando il momento della stagione, con il lavoro, con la gara doppia, il risultato ci sta. L'inglese aveva qualcosa in più però oggi non l'ho lasciato andare e ha dovuto sudarsi la prima posizione”.


DOPPIO MISTO LTA
Florinda Trombetta (SC Milano): “Sono contenta perché sono riuscita a concentrarmi di più sulla strategia di gara, alla tecnica. Ieri mi ero fatta prendere di più dall'emotività perché comunque tornavo in gara dopo tanto tempo che ero ferma. Sono soddisfatta ma si può e si deve migliorare”.

Pierre Calderoni (Cus Ferrara): “Oggi è andata meglio di ieri. Dario ci ha consigliato una strategia per mettere sotto pressione i tedeschi. Ci siamo riusciti quindi sono soddisfatto. Con Florinda ormai abbiamo remato talmente tanto assieme che si è creata un'intesa straordinaria”.


QUATTRO CON LTA MISTO ID
Margot Barbieri (C Gavirate): “La gara di oggi è andata molto meglio di quella di ieri mattina. L'equipaggio ha lavorato tutto assieme per l'obiettivo comune. Abbiamo avuto qualche problema in partenza però tutto sommato abbiamo recuperato il nostro ritardo e dando una prova positiva”.

Matteo Brunengo (SC Arolo): “Una gara bellissima. Siamo andati alla grande. Credo che quest'equipaggio lavorando possa crescere ancora. Comunque per ora c'è molta soddisfazione per il risultato”.

Serena Menichelli (C Gavirate): “Molto meglio di ieri. Siamo stati più concentrati, c'eravamo meglio. Si sentiva che c'era l'emozione e all'inizio abbiamo avuto qualche disguido ma siamo stati bravi. Abbiamo avuto la voglia e al forza di andare avanti. Si è sentita una bella unione tra i componenti della barca”.

Luca Varesano (SC Lario): “La gara è andata benissimo anche meglio di quella di ieri e sono stato molto contento del risultato”.


 

Prossime Regate

  • OEIRAS - 02-04/10/2020
    World Rowing Coastal Championships ANNULLATO
  • TARANTO - 03/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja
  • ORTA S.GIULIO - 03-04/10/2020
    5° Orta Lake Eights Challenge e 15° Italian Sculling Challenge - Memorial Don Angelo Villa ANNULLATA
  • SANREMO - 03-04/10/2020
    XXXIX° Trofeo Aristide Vacchino - Regata Internazionale Sprint Allievi Cadetti ANNULLATO
  • MONATE - 04/10/2020
    Regata Regionale chiusa valida d'Aloja ANNULLATA
  • RAVENNA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • SABAUDIA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • TARANTO - 04/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.