CNU: il programma delle finali sui 500 metri


MILANO, 17 maggio 2014 - Terminate le qualificazioni, è stato reso noto il programma completo delle finali sui 500 metri dei Campionati Nazionali Universitari di Milano, in corso di svolgimento all’Idroscalo.

Quattordici i titoli italiani universitari in palio, di cui due a staffetta – singolo/quattro con e doppio/otto maschili – che verranno assegnati a partire dalle 17.
Primo tricolore universitario assegnato sarà quello del quattro con: se lo giocano CUS Pisa, CUS Ferrara e CUS Pavia. Dieci minuti dopo finale del doppio maschile, corsie piene: CUS Milano, CUS Torino, CUS Ancona, CUS Pisa, CUS Trieste e CUS Pavia.

A seguire l’assegnazione del primo titolo femminile in programma, quello del quattro di coppia, per il quale saranno in gara CUS dei Laghi, CUS Torino, CUS Milano e CUS Ferrara. Quattro equipaggi anche per la finale del due senza maschile, che metterà di fronte CUS Pavia, CUS Ferrara, CUS Milano e CUS Torino.

Alle 17,40 la finale del singolo maschile: Vigliarolo per il CUS dei Laghi, Margheri per il CUS Pisa, Garibaldi per il CUS Genova, Milos per il CUS Trieste, Rossi per il CUS Parma, Marasciulo per il CUS Bari. Doppio femminile: CUS Bari, CUS Pisa, CUS Padova, CUS Pavia e CUS Milano in lizza per il titolo.

Sfida a tre per il due con maschile tra CUS Pisa, CUS Trieste e CUS Pavia, mentre sarà un testa a testa quello per il titolo sul quattro senza maschile tra CUS Ferrara e CUS Milano.  Nel singolo femminile la start list, dall’acqua 1 alla 6, per il tricolore è la seguente: Elsa Carparelli del CUS Bari, Alessandra Derme del CUS Venezia, Irene Vannucci del CUS Torino, Sabrina Noseda del CUS Pavia, Elena Boaretto del CUS Padova e Franziska Goller del CUS Pisa.

Il quadruplo maschile sarà una sfida a due tra CUS Genova e CUS Torino, mentre l’ammiraglia universitaria vedrà in gara CUS Pisa, CUS Milano, CUS Ferrara e CUS Pavia. Ultima finale femminile è quella del due senza tra CUS Milano, CUS Torino, CUS Pisa e CUS dei Laghi.

Chiusura affidata alle staffette. Alle 19 apre quella singolo/quattro con che vede avversari CUS Pavia, CUS Genova e CUS Torino. Per quanto riguarda la staffetta doppio/otto, che chiude il programma del sabato con il via alle 19,20, titolo in palio tra CUS Pavia, CUS Ferrara e CUS Milano.


 

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.