ActionAid e Federazione Italiana Canottaggio insieme per vincere
 la povertà


ROMA, 09 maggio 2014 - La Federazione Italiana Canottaggio scende in campo al fianco di ActionAid per vincere la sfida contro povertà ed esclusione sociale: la Federazione ha, infatti, deciso di sostenere e patrocinare l’iniziativa “Dai Mondiali di calcio 2014 alle Olimpiadi 2016”, un progetto triennale di ActionAid che vede al centro lo sport, inteso come riscatto sociale e di integrazione. Una vera e propria sfida che si articolerà lungo tre grandi eventi sportivi, i Mondiali di calcio 2014, l’EXPO 2015 e i Giochi Olimpici Estivi di Rio 2016 che vede uniti nella lotta alla povertà i grandi protagonisti dello sport.

La partnership sarà inaugurata in occasione del 2° Meeting Nazionale e la Regata di Alta Qualificazione TRio 2016 in svolgimento da oggi, venerdì 9, a domenica 11 maggio sulle acque del Lago di Piediluco (Terni). In occasione delle gare che si svolgeranno domani, sabato 10 maggio, ActionAid sarà presente con un proprio spazio all’interno del parterre adiacente il campo di regata dal quale veicolerà il suo messaggio di sensibilizzazione sui temi della povertà e dell’ingiustizia sociale. L’iniziativa sarà poi ripetuta in altre gare organizzate dalla Federazione Italiana Canottaggio.

“ActionAid da tempo lavora in molti paesi utilizzando lo sport come strumento per aggregare, soprattutto i giovani, per portarli a scuola e in alcuni casi per dar loro un pasto che non sempre si può dare per scontato – dichiara Marco De Ponte, Segretario Generale di ActionAid – Abbiamo messo in piedi un gruppo di persone impegnate nelle grandi sfide che si giocano fuori dai campi, in Brasile in particolare; siamo molto felici che anche la Federazione Italiana Canottaggio, e il suo Presidente Giuseppe Abbagnale, abbiano deciso di accompagnarci in questa sfida per un mondo migliore e più giusto, libero da fame e povertà”.

“Affiancare ActionAid nell’iniziativa ‘Dai Mondiali di calcio 2014 alle Olimpiadi 2016’, con l’intento di contribuire al riscatto sociale e all’integrazione delle persone, ci consente di veicolare i nostri valori fatti di condivisione, di socialità, di solidarietà contribuendo, attraverso la presenza a Piediluco, alla lotta alle cause della fame nel mondo – dice il Presidente Abbagnale, che aggiunge – Sono questi i motivi che hanno fatto si che il Consiglio federale, all’unanimità, si schierasse a favore di questa partnership sicuro di interpretare la sensibilità di tutto il mondo remiero italiano su queste tematiche. Per questo invito tutti i presenti a Piediluco, nella giornata di domani sabato 10 maggio, a visitare l’info point di ActionAid anche solo per comprendere come l’organizzazione si impegna da molti anni per migliorare le condizioni di vita e il rispetto dei diritti fondamentali delle persone nel Sud del Mondo”.


CONOSCIAMO ACTIONAID: è un’organizzazione internazionale indipendente impegnata nella lotta alle cause della fame nel mondo, della povertà e dell’esclusione sociale. Da oltre 40 anni siamo a fianco delle comunità del Sud del mondo per garantire loro migliori condizioni di vita e il rispetto dei diritti fondamentali. Dall’Italia ActionAid sostiene a lungo termine 200 aree di sviluppo in 32 paesi raggiungendo così 700.000 beneficiari diretti e oltre 2 milioni di beneficiari indiretti.

Per ulteriori informazioni:
ACTIONAID ITALIA – Public Relations Office Francesca Landi, Head of Public Relations Tel. 06 45200522 – Cell. 3355478571<> Barbara Antonelli, Relazioni Pubbliche Tel. 06 45200526 – Cell. 3385706446

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.