NARO: Chiusa con successo l'interregionale. Ragazzi e Junior
 i protagonisti


NARO, 23 marzo 2014 - Si è chiusa sotto una leggera pioggia l'interregionale di Naro (Agrigento). Una giornata filata senza difficoltà, se non per il vento laterale che negli ultimi 500 metri ha spazzato il campo di gara, rendendo ancora più pesante l'arrivo per gli atleti. A differenza di sabato, oggi in gara solo Ragazzi, Junior, Senior, Master ed Esordienti. Ed è stato subito show, come previsto, con il singolo Ragazzi: ad aggiudicarsi la serie più difficile, Gaetano Armetta (Telimar) che ha sorpreso tutti, vincendo contro il favorito Sebastiano Galoforo (Augusta) e Marco Di Mauro (Jonica), terzo. Altra gara attesa, il doppio junior: sotto gli occhi attenti di Antonio Colamonici, caposettore Junior, anche qui non sono mancate le sorprese. Grimaldi (Jonica) e Conti (Telimar) si sono imposti con forza sul sorprendente equipaggio del Lauria formato da Costa e Rizzuto. Terzi i favoriti Gaetani-Venora (Telimar). Parlano napoletano (CC Napoli), invece, i singolisti che si sono aggiudicati la gara Senior (Stozzetti), esordienti (Staiano) e Under 23 (Paglionico). Grande agonismo anche nel doppio Ragazzi vinto da Di Mauro-Rapisarda (Jonica), davanti ad Artale-Guarino (Lauria) e Agliastro-Landolina (Lauira).
Altra gara d'interesse per Colamonici, il singolo Junior, vinto come previsto dal vicecampione italiano in carica Venora (Telimar), seguito a poca distanza da Grimaldi (Jonica) e da Conti (Telimar).
Quanto alla “punta”, sono stati appannaggio dell'Ortigia, come da tradizione, due senza (Chessari-Ferreri), quattro senza Senior (Chessari-Ferreri-Binetti-Vitagliano) e quattro senza Ragazzi (Cipriani-Contento-De Benedictis-Rubera).
Tra le donne, hanno vinto le due serie in singolo Ragazzele favorite Stella (Telimar) e Mignemi (Aetna), rispettivamente prima e seconda nel singolo Junior. Il doppio junior se l'aggiudicato invece la Jonica con Corpace-Scimone. Infine, vittoria per Giorgia Lo Bue (Sc Palermo) nel singolo Senior e nel doppio Senior con Dell'Oglio (Telimar).
Il Trofeo “Gino Cutaia”, gara dedicata ai quattro di coppia Master e dedicato al canottiere catanese scomparso nel 1989, l'ha invece conquistato l'armo della Canottieri Palermo formato da Punzi, Duca, Ciaravella, Vento.


Stefano Lo Cicero Vaina

  

Foto & Video

Prossime Regate

  • Gavirate - 17-19/05/2019
    Regata Internazionale Pararowing
    Sunday final results
    Saturday heat results
    Saturday final results
    Friday heat results
  • Essen - 18-19/05/2019
    European Rowing Junior Championships
    RISULTATI E START LIST
    LIVE STREAMING (WorldRowing.com)
    Tabella Riassuntiva Risultati Azzurri
  • Gavirate - 18-19/05/2019
    Meeting Nazionale Giovanile e Internazionale Master
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    RISULTATI GARE
    Equipaggi Regionali
    RISULTATI GARE
  • Naro - 18-19/05/2019
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    RISULTATI GARE
    Equipaggi Regionali
    RISULTATI GARE
  • San Benedetto del Tronto - 19/05/2019
    Coastal Rowing - XII Edizione Trofeo Challenger "Adriatic Cup" ANNULLATA PER PREVISIONI DI MALTEMPO
  • Marina di Massa - 21-25/05/2019
    Festa dello Sport scolastico
    Statistica Equipaggi gara
    Elenco Equipaggi Iscritti
    PROGRAMMA GARE
    TABELLA ORARI PREVISTI

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.