NARO: Telimar in evidenza. E domani spettacolo junior


NARO, 22 marzo 2014 - Va al Telimar la prima giornata di gare alla Interregionale di Naro (Agrigento). Il club palermitano allenato da Marco Costantini ha vinto sette ori. Seconda nel medagliere il C.C. Napoli (4), terzo il Lauria (3). In gara anche gli equipaggi del Comitato siciliano: il quattro di coppia Ragazzi con a bordo Ruggero Artale (Lauria), Marco Di Mauro (Jonica), Sebastiano Galoforo (Augusta) e Umberto Mignemi (Un. Siciliana) si è imposto su Jonica e Lauria. Sconfitto invece l'armo Junior femminile composto da Lucia D'Angelo (Telimar), Eleonora Gresta (Jonica), Marta Naselli (Palermo) e Matilde Reitano (Jonica) è stato sconfitto da Giulia Mignemi (Aetna), Egle Motta (Thalatta), Costanza Dell'Oglio (Telimar) e Alice Stella (Telimar).

Domani mattina, appuntamento alle 10.30 con una delle gare più spettacolari della giornata, il singolo Ragazzi: nella prima delle due serie, saranno in acqua tutti i migliori singolisti siciliani, che anche a livello nazionale hanno dimostrato di essere piuttosto competitivi: Sebastiano Galoforo, Marco Di Mauro e Umberto Mignemi sono i favoriti per il podio; possibili sorprese da Ruggero Artale e Gaerano Armetta (Telimar).
Mezz'ora dopo, alle 10.58 toccherà invece ai doppi Junior scaldare il pubblico di Naro: gli occhi di Antonio Colamonici, selezionatore della Nazionale Junior, saranno puntati su Pierpaolo Venora e Emanuele Gaetani (Telimar), e su Gabriele Grimaldi (Jonica) e Alberto Conti (Telimar). Per ciascuno di questi quattro atleti, il sogno azzurro, quest'anno, è tutt'altro che lontano.
Ai quattro Junior, insieme a Umberto Mignemi, toccherà sfidarsi, alle 12.08, in singolo junior, di cui farà parte anche Vincenzo Guarino (Napoli). Da seguire anche le serie del singolo Ragazze (13.10 e 13.17), il singolo Senior femminile con in gara Giorgia Lo Bue (13.45) e il singolo Junior femminile (14.13).


Stefano Lo Cicero Vaina

  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.